Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 25/05/21

Isa Maggio 25, 2021

Avete presente quando a scuola c’era il compito di italiano, dopo 10 righe avevate finito però, siccome era troppo corto, iniziavate ad allungarlo iniziando a mettere avverbi, aggettivi e parole a caso giusto per fare fuffa e allungare la brodaglia? Ecco, la puntata di oggi è esattamente la rappresentazione della fuffa inutile per allungare la brodaglia.

Questa stagione di Uomini e Donne si concluderà venerdì, la SacraReda e Queen Mary non c’avevano più voglia, e per arrivare a venerdì ecco che ci hanno rifilato una puntata intera di autentico nulla.

Inutile dire che quando ci sono puntate caratterizzate dal nulla, la protagonista più o meno diretta, è sempre Gemma Galgani.

Lei ormai sarebbe capace di riempire ore, ore e ore di palinsesto Mediaset facendo i suoi soliti discorsi inconsistenti sulle emoSSSSSSioni, il sentirsi giovane dentro e altre cagate varie. Adesso, siccome l’ultima relazione decente risale ai tempi in cui quell’eroe senza mantello di Maurizio Guerci ha avuto il coraggio di bombarsela (per poi fuggire dalla trasmissione, dall’Italia e dal pianeta), Gemma ha capito che l’unico modo per darsi un senso è giocare sul dualismo con Isabella Ricci.

E, manco a dirlo, Gemma, da Gemma qual è, butta tutto sul luogo comune e sullo stereotipo, per cui lei è quella vera, spontanea, di pancia e che vive di emoSSSioni, mentre la Ricci è fredda, impostata e senza sentimenti, solo perché ha un linguaggio decente, un portamento elegante e non balla il can can mostrando il mutandone ricamato e mettendosi con le chiappe per aria. Che palle. Che banalità. Tutto così noioso e così banale che mi sto già auto-insultando per aver sprecato tutte queste righe per parlarne.

Gems, te lo dico col cuore, tocca inventarti qualcosina in più per la prossima stagione, eh, perché io sento il tuo trono scricchiolare. E sappi che se Queen Mary ha botolato Giuliano number 1 Giuliani, Antonio Jorio ed è stata capace per anni di mandare avanti Uomini e Donne senza Tina Cipollari, non puoi mai ritenerti al sicuro. Ti ricordo anche che, proprio quest’anno, ti sei fatta fregare l’apertura puntata da Biagio Di Maro. Da Biagio. Non so tu, ma io la considero davvero un’umiliazione inaccettabile.

Vedi che ti puoi inventare. Convinci il dog sitter Giorgio Manetti a tornare e a risvegliare la ship delle casalinghe disperate, vai in campagna a vedere se Marco Firpo sarebbe disposto a farti fare un altro giro in altalena, insomma, datti un senso perché quest’anno l’unico momento in cui hai avuto senso è quando hai reso noti al mondo i problemi di aerofagia del buon UanLuì, e penso che questo basti a rendere l’idea della situazione.

Ida Platano è ancora cotta marcia di Riccardo Guarnieri e la cosa ai miei occhi è completamente evidente. Quel Gabriele non le è mai interessato davvero, perché se un ragazzo quantomeno ti attrae una chance per un’uscita fisica insieme gliela dai. Che poi, oh, tutti ad accusare di falsità Gabriele perché non ama telefonare ma, SCOOP, non è una cosa così anomala. Anzi, siamo in tanti ad odiare le telefonate, io per prima. Le odio, le detesto, ogni volta che ricevo una telefonata mi girano automaticamente i coglioni. Pensate che i primi tempi in cui ero fidanzata con mio marito spegnevo il telefono perché non volevo mi chiamasse. Ed è mio marito. Stiamo insieme da quasi 17 anni. Eppure, nonostante fossimo appena fidanzati, le telefonate mi rompevano il cazzo uguale. C’amma fà.

Comunque Gabriè, ascolta a zia, hai saltato un fosso di portate infinite, trust me. Benedirai ogni santo il giorno il fatto di non amare le telefonate e non averla chiamata, perché tanto si trattava o di perdere tempo o di infilarsi in situazioni già oltre i confini del disagio.

In tutto ciò ogni volta che Gemma e Nicola Vivarelli parlano della loro ‘conoscenza’ io non posso non pensare al fatto che lo scorso anno non solo la pandemia, non solo il lockdown totale, ma la DeFy, non paga delle nostre sofferenze, ci ha anche rifilato sto teatrino insulso e raggelante di nonna e nipote i cui strascichi continuano a non darci pace. Sadismo, sadismo puro.

Video della puntata: Puntata interaIda: ”Gabriele che senso ha uscire questa stasera?” Un nuovo cavaliere per IdaMarches si presenta Isabella, Gemma e Nicola… il confronto definitivoMaria: ”Gemma perché pensi sempre a Isabella?” Tre nuovi cavalieri per IsabellaGianni: ”Voglio sottolineare la classe di Isabella”

COMMENTI