Uomini e Donne: l’opinione di Isa sulla puntata del 26/10/21

Isa Ottobre 26, 2021

Mi credete se vi dico che ormai quando guardo Uomini e Donne Ida Platano mi è pure più indigesta di Gemma Galgani e Armando Incarnato?

Gemma è quel che è, ormai la caricatura del personaggio che si è cucita addosso, una persona che ormai ha perso ogni contatto con la realtà e vive solo in funzione del programma, mi annoia più che irritarmi, Armando è quello che è, lo dimostra da anni e continua a non smentirsi (ma tutto sommato anche a non nascondersi, quello è e per quello si mostra), ma Ida per me è proprio la peggiore.

E’ la peggiore perché ha sempre cercato, e continua a cercare, di passare da vittima, perché usa PERENNEMENTE l’arma infida dell’allusione per cercare di infangare l’interlocutore, senza poi aver le palle di dire per filo e per segno le fantomatiche cose a cui allude. Lo faceva con Riccardo Guarnieri, lo fa ora con Marcello Messina.

E, SIA CHIARO, e lo scrivo proprio a caratteri cubitali, per me Marcello E’ un falsone come gli altri, lo è, e di Ida gli fregavancazz, ma questo non scagiona la Platano, non giustifica i suoi comportamenti, non rende meno penoso il suo copione da povera innamorata illusa e delusa che si ripete ormai da anni.

Oggi minacciava Marcello insinuando di sapere chissà cosa e di essere pronta a dirlo, Marcello almeno 10 volte le ha detto di parlare, di dire tutto e lei MUTA, sapeva rispondere solo “meglio che non parli“.

Io questo atteggiamento lo trovo deplorevole, vi giuro. Lo trovo molto peggiore di chi ti insulta, perché almeno chi ti insulta ti dice la sua e ci mette la faccia. Chi insinua fa peggio, chi insinua lascia aperte anche le peggiori interpretazioni senza avere il coraggio di tirarle poi realmente fuori e senza dar modo alla controparte di replicare perché di fatto non sta dicendo niente.

Se Marcello l’ha presa in giro, se lei sa cosa c’è dietro e se è a conoscenza di scottanti verità LE DEVE DIRE, altrimenti si sta proprio muta. Se quello ti istiga a parlare e tu non parli per me la falsa, fino a prova contraria, resti tu.

L’uscita tra Marcello e Marika Geraci, comunque, è degna del flirt tra Gianmaria e Sophie al Grande Fratello Vip, non mi stupirei se anche dietro la loro uscita ci fosse la mano di un wannabe Corona.

Del trono di Roberta Giusti dico solo che si stia inutilmente allungando la brodaglia, perché io penso realmente che qualunque donna sulla faccia del pianeta se avesse Samuele Carniani da una parte e Luca Salatino dall’altra, si butterebbe su Samuele per la serie “mi avevi già convinto al ciao” (cit). Cioè è proprio una guerra non ad armi pari, perché Samuele è più bello, più elegante, più fine, più tutto, dai su.

Se Samuele e Luca giocassero ad armi pari direi che il gesto del romano di non presentarsi in puntata è stata una mossa azzeccata e vincente, ma non credo sia questo il caso.

Luca mi sembra proprio la classica riserva (peraltro folkloristica e simpatica a Queen Mary) che viene utilizzata solo per avere certezze da quell’altro che ti piace. Oh, se poi dovessi sbagliarmi e la Giusti dovesse papparsi il Salatino poco male, vorrà dire che quel bonazzo cosmico di Samuele sarà ancora su piazza.

Video della puntata: Puntata interaLa serata di Marika e MarcelloTina: ”Ida fai la figura della donna ferita…”Tinì: ”Marika non è che stai facendo un dispetto ad Armando?”Una nuova dama per AlessandroTina: “Pinuccia, Alessandro ti considera un’amica!”Maria: ”Pinuccia forse ci siamo…”Esterna di Roberta e SamueleRoberta: ”Luca non c’è? Non fatelo tornare più!”

Video inediti: “Sono delusa”

COMMENTI