Up&Down, spazio alla moda: Irene Capuano

Chia 26 Dicembre, 2018

Up&Down - Irene Capuano

Eccoci all’appuntamento settimanale con la rubrica Up&Down curata dalla nostra Love Coach Madeleine H. (per visitare il suo blog ricco di consigli di moda, amore e non solo cliccate QUI) che esaminerà il look di un personaggio dello spettacolo, indicando una mise Up ed un outfit assolutamente ed inesorabilmente Down! A lei la parola:

Siamo nel pieno delle feste, e questa sera per la rubrica dedicata ai look ci concentriamo su uno dei personaggi di maggiore spicco di questa prima tornata uominiedonniana: Irene Capuano. La corteggiatrice romana sta tentando di fare breccia nel cuore del tronista Luigi Mastroianni. In attesa di scoprire se sarà lei la scelta concentriamoci sui suoi look, con uno assolutamente promosso e un altro, invece, bocciato!

UP – Irene si veste come tutte le ragazze della sua età. Alterna cose carine a orrori di natura street con estrema nonchalance. E siccome i look casual curati, specie alla sua età, sono i più difficili, ho voluto premiare la scelta della foto alla vostra destra. Il tronchetto con il tacco basso è molto carino, così come il jeans semplice. Anche la maglia a lupetto è piuttosto minimal, e il look viene valorizzato dagli accessori: la cinta, la borsa rossa in contrasto con i colori neutri del resto dell’outfit e infine il cappello. Peccato per le due colombe della borsa che abbassano di parecchio il punteggio. Voto: 7

DOWN – Il fatto che Irene abbia delle bellissime gambe non giustifica la scelta del francobollo paillettato al posto della gonna. Troppo corta, ma troppo troppo, e troppo brutta soprattutto. Sembra realizzata con gli scarti delle ultime giacche di paillettes di Cristiano Malgioglio. Una gonna così corta, poi, non può essere abbinata con quel top scollatissimo con tanto di tetta che s’intravede di lato. E vogliamo parlare delle scarpe? Devo proprio commentarle? Perché cappero una ragazza così bella si deve mettere quelle cose? Certo, lo so anche io che sotto Natale dovrei essere più buona, ma non è colpa mia se quelle scarpe sono brutte e tozze. Mettetele qualcosa addosso, vi prego! Voto: 4

COMMENTI