Fattore M: spazio dedicato a Marco Mengoni. Guerrero e Ser Humano disponibili su iTunes Spagna. Giri promozionali vari ed eventuali

Marco Mengoni

(rubrica a cura di Valentina P.)

Hola todos! Dedico l’esordio spagnoleggiante della rubrica odierna a “Liberando Palabras”, riadattamento in castigliano dell’album triplo disco di platino “Parole in circolo” la cui uscita, come detto nelle rubriche precedenti, è prevista in Spagna per il 19 febbraio prossimo. L’album è già prenotabile su iTunes Spagna dall’8 gennaio scorso, data di lancio del singolo apripista del progetto, “Invencible”, e del relativo videoclip ufficiale. Ebbene, nelle ultime due settimane sono state rese disponibili ulteriori due tracce, “Guerrero” e “Ser humano”, rispettivamente riadattamenti di “Guerriero” ed “Esseri Umani”. Per chi volesse, QUI il link iTunes Espana, dov’è possibile ascoltare gratuitamente le preview dei due brani.

Per il resto, la settimana appena conclusasi è stata caratterizzata da incursioni promozionali varie ed eventuali, principalmente radiofoniche e giornalistiche. Marco sta girando l’Italia come una trottola, passando con estrema disinvoltura da un’intervista ai microfoni di Radio DeeJay – è di pochi giorni fa la gustosa chiacchierata con Alessandro Cattelan, in cui, in un contesto semi-goliardico, il nostro ha avuto la possibilità di curare la selezione musicale del programma (QUI l’audio dell’incontro) – a una chiacchierata con gli speaker di Radio Bruno (QUI il video), per arrivare alla copertina di Sport Week (allegato de La Gazzetta dello Sport), in cui il Mengoni si è raccontato nelle inedite vesti di tennista (QUI la copertina del magazine, in coda alla rubrica gli stamp della bella intervista). Ma senza dubbio la parte più sostanziosa della sua campagna promozionale si consuma durante i vari instore, che il nostro sta tenendo da oltre un mese in giro per l’Italia. Da Milano a Palermo, le proporzioni del successo di questo tour di firmacopie sono davvero impressionanti. Non mi soffermo sui numeri, tutti nell’ordine dei 3 zeri, ma soprattutto sulle decine di articoli che i vari quotidiani locali dedicano ai vari eventi, ponendo l’accento sull’affluenza straordinaria. Il titolo tipico è: “In fila dall’alba per Mengoni”, con tanto di foto di stoiche ragazze incappucciate dietro una transenna davanti alla libreria/centro commerciale di turno (con tipica stalattite ancorata al naso). Altro dato che mi ha colpita, il numero esorbitante di bambini (moltissimi al di sotto dei 5 anni!) che compaiono negli scatti degli instore: a dimostrazione del fatto che Marco ha molto appeal anche sui più piccoli (e ovviamente sulle mamme adoranti) e che il suo messaggio musicale è davvero trasversale.
………………………………………………..
Dal Corriere di Verona: “MENGONI MANIA, L’invasione delle fan”. Alcune sono venute persino dal Kuwait per incontrare Marco!

Da Il Giornale di Brescia: Un vero bagno di folla per Marco a Lonato, ben 4000 persone ad attenderlo!

Da Il Resto del Carlino un articolo sull’instore modenese: “Fans in delirio per il cantante. «Grande voce». Una domenica di musica, emozioni e adrenalina per il centro commerciale Grandemilia. La voce di Mengoni ha attirato proprio tutti anche a Modena. D’altronde, l’artista, tanto talentuoso quanto sensibile, ha collezionato in poco tempo un successo dietro l’altro, riuscendo a imporsi nel panorama della musica italiana. «Le cose che non ho sono quelle che vorrei raggiungere – ha confessato il cantante – perché crescendo ci si rende conto che ci sono moltissimi traguardi non ‘materiali’ che si vorrebbero ottenere. Un mio problema, ad esempio, è quello di non riuscire sempre a vivere a fondo quello che mi succede: a volte mi faccio fregare e compromettere dal passato, oppure vivo troppo il domani e non penso all’oggi». Sarà forse questo il suo segreto? Cioè cos’è che ha colpito migliaia di persone, pronte a rinunciare a una giornata di sole all’aria aperta, per correre da lui? Semplice: il segreto è la sua delicata semplicità”.

Da Il Secolo XIX, sull’instore alla Feltrinelli di Genova “Cori, bandane, lacrime e un mare di smartphone sventolati come in un vero e proprio concerto. Una folla interminabile di fan, giovani e giovanissimi, ma anche mamme e papà, hanno invaso ieri pomeriggio la libreria Feltrinelli occupando tutti i piani del punto vendita nella speranza di incontrare il loro idolo: Marco Mengoni”.

Sull’Unione Sarda un articolo sull’instore cagliaritano. Entusiasmo dei fans per Mengoni. “…il ragazzo di Ronciglione, vincitore di XFactor nel 2009 e di Sanremo nel 2013, campione di vendite, «cantore dell’amore e dei buoni sentimenti», non si è lasciato travolgere dal successo e dalla superbia che spesso ne deriva”.
………………………………………………

Alla prossima! Valentina