‘Ballando con le Stelle 13’, quinta puntata: indignazione per la lettera indirizzata a Gessica Notaro dagli avvocati del suo aguzzino. L’eliminato è…

Di Stefania - 8 aprile 2018 09:04:35

Gessica Notaro e Stefano Oradei

La 13esima edizione di Ballando con le stelle non si contraddistingue proprio per il suo temperamento pacato: sono molte le polemiche che fanno da sfondo alla gara danzante più seguita di Rai Uno.

Ieri sera è andata in onda la quinta puntata, che ha segnato una nuova fase del programma, dove si è assistito alla separazione dei maestri dai loro allievi che sono stati invitati a ballare singolarmente un pezzo improvvisato e a riconoscere di che ballo si trattasse. Tutti hanno cercato di dare il meglio di sè e vincere il vantaggio messo in palio dalla giuria, ovvero 5 punti bonus, ma soltanto Amedeo Minghi, Gessica Notaro e Nathalie Guetta ci sono realmente riusciti.

E’ poi cominciato il mini torneo di Ballando con te, dedicato alla gente comune, selezionati dopo il tour di Ballando on the road. Abbiamo visto scendere in pista una giovane ballerina, Marcella Sammartino, originaria di Campobasso, e i fratelli Gargarelli, direttamente da Brindisi.

Tuttavia una volta cominciata a tutti gli effetti la gara ad indignare è stata la bufera su Gessica Notaro, l’ex aspirante Miss sfregiata con l’acido dal suo ex fidanzato, ad oggi condannato in primo grado dal Tribunale di Rimini a 10 anni di reclusione. Gli avvocati difensori del suo aguzzino le hanno fatto recapitare una lettera, pubblicata su Il Resto del Carlino, in cui hanno criticato le esternazioni di Gessica. La missiva degli avvocati, mostrata in trasmissione nella clip che precede la performance di ogni concorrente, vede la difesa esporsi come mai prima: l’accusa fondamentalmente è quella di determinare un coinvolgimento emotivo pubblico e un naturale influenzamento giudiziario. Le parole esatte riportate dal giornale sono state:

Non si comprende la necessità di così continue e pressanti divulgazioni da parte della signora Notaro, considerato che il signor Tavares è in carcere, e viene il sospetto che si voglia determinare un coinvolgimento emotivo pubblico e un naturale influenzamento giudiziario. Al contempo la signora Notaro dovrebbe apprezzare le sue nuove e meritate opportunità professionali, evitando la commistione tra spettacolo e vicenda giudiziaria. I diritti dell’individuo sono superiori a quelli dell’audience o della notorietà personale. Invochiamo l’intervento delle autorità competenti, affinché la condotta della signora Notaro sia richiamata e ricondotta nell’alveo del rispetto dei diritti altrui.

Nel rwm, la risposta di Gessica si limita al silenzio, ma è la padrona di casa Milly Carlucci a prendere parola sulla questione spinosa, visto che non ci sta di passare per chi prova a strumentalizzare una vicenda così forte e drammatica: “Ci siamo innamorati di lei e della sua voglia di ricominciare a vivere dopo la violenza subita. Lei è un simbolo e noi qui non facciamo processi. Mi sento di dire come direttore artistico di questo programma, ma soprattutto come donna, che assumersi la responsabilità è ribadire che siamo qui per sostenere una persona che i segni della violenza li porta tutti i giorni in faccia: noi siamo con Gessica Notaro.

A sostenere il discorso di Milly è intervenuta Selvaggia Lucarelli, giurata dello show, che ha caldamente consigliato a Tavares di impiegare meglio il suo tempo in carcere, dove gli augura senza mezzi termini di marcire, e di scrivere  lettere alla sua vittima unicamente con lo scopo di scusarsi per quanto le ha fatto.

Le parole più importanti sono state però quelle della bellissima 27enne finalista di Miss Italia 2007 dopo la sua esibizione in coppia con Stefano Oradei:

Non continuate a insistere, perché più mi dite di tacere, più continuerò a parlare. Continuerò a parlare per me, per quelle donne che non ci sono più e per quelle che non escono di casa per la paura.

Hanno un altro tono invece le critiche mosse da settimane alla coppia composta da Raimondo Todaro e Giovanni Ciacci. I due uomini, che stanno praticando la same sex dance, ovvero la danza tra due persone dello stesso sesso, si sono esibiti ieri in un tango, già annunciato la scorsa settimana proprio da Giovanni per provocare Ivan Zazzaroni, che non riconosceva in loro una vera coppia. L’invito del commentatore sportivo era quello di ballare realmente insieme, con un vero contatto fisico tra Ciacci e il verace siciliano, che fino a quel momento non c’era stato, se non tramite degli oggetti di scena.

Ebbene questa sera il duo si è esibito nel tanto annunciato tango, ironicamente definito scandaloso da GiòGiò, che gli ha fatto meritare un lungo abbraccio e dei veri complimenti da parte di Zazzaroni. Se a quest’ultimo sono tanto piaciuti, non è stato dello stesso avviso Guillermo Mariotto che ha protestato su quanto visto: “Quanta attesa per questa pantomima! Dov’è la libertà? Ho trovato tanta ipocrisia. Voglio lo scandalo! Liberatevi da questa maschera”. Non si è fatta attendere la risposta di Todaro, che ha asserito “forse sei tu, quello che nasconde qualcosa”.

Gli attacchi ricevuti non hanno lasciato indifferente lo stylist di Detto Fatto, che rientrato nel dietro le quinte ha accusato un malore ed è stato subito portato in infermeria. Sarà dopo il suo insegnante a rassicurare il pubblico e a spiegare che non si è trattato di nulla di grave, e che il problema andava ricondotto alla pressione alta, di cui Ciacci soffre.

I ballerini per una notte sono stati Albano e Romina Power, che grazie al tesoretto da loro guadagnato hanno salvato Massimiliano Morra e Sara Di Vaira portandoli in vetta alla classifica.

A scontrarsi allo spareggio sono infine Akash Kumar con Veera Kinnunen e Cristina Ich con Luca Favilla, i quali con il 35% dei voti sono gli eliminati di questa settimana. La fashion blogger, in seguito alla sua esibizione, si è resa protagonista di una gaffe: Cristina, riaprendo il discorso sulla lettera ricevuta da Gessica Notaro, ha esplicitamente mandato a quel paese i legali, volendo in questo modo esprimere la sua vicinanza alla sua compagna di avventura. La frase però è stata ritenuta troppo forte e la conduttrice se ne è subito dissociata. A nulla sono servite le scuse della modella romena per toglierla dall’imbarazzo.

Avete seguito la puntata? Che ne pensate di quanto avvenuto?