‘Uomini e Donne’: l’opinione di Isa sulla puntata del Trono classico del 20/12/18

Di Isa - 20 dicembre 2018 19:12:46

Trono classico - Teresa Langella

Ma qualcuno, alle soglie del Natale 2018, si è per caso fatto un’idea di quale sia il senso del trono di Teresa Langella? No, perché paradossalmente trovo un maggior filo logico nei troni di Andrea Cerioli e Ivan Gonzalez che sono arrivati l’altro ieri piuttosto che nel suo che va avanti a vuoto da settembre. Puntate su puntate a litigare, urlare, parlare di Instagram, di social, di agenzie ma mai che si sia visto uno straccio di niente. Anche l’interesse della tronista per Andrea Dal Corso io l’ho capito dalle parole della De Filippi perché se avessi dovuto basarmi esclusivamente su ciò che è andato in onda fino a ora… balle di fieno e vuoto cosmico.

Che tra l’altro mi tocca pure concordare con quel falsone di Endriu quando comunque ha fatto notare a Teresa che si è scaldata solo quando è stata messa in dubbio la sua sinGerità (“io non tengo agenzieeeee, sul ‘o papààà“) e il suo interesse era tutto nel mostrarsi pulita e illibata, piuttosto che nel cercare di comprendere la posizione del corteggiatore.

Ad ogni modo, trono inutile, ma così inutile, ma così inutile che persino le clip di Valeria Marini, in confronto, mi sembrano pregne come un documentario di Alberto Angela.

Tra l’altro ad impreziosire il quadro di desolazione generale ci mancava giusto quel Kevin Basili che parla come Fabri Fibra, si veste come Sfera Ebbasta e ha le sopracciglia ad ala di gabbiano di Antonella Mosetti.

In confronto al trono di Terry, come dicevo, persino il trono di Ivan mi sembra più sopportabile, anche se devo dire che oggi questo passaggio a tradimento da Uomini e Donne a Il Segreto con Donna Francisca che ci raccontava dell’infanzia di Ivan e di quanto quest’ultimo tenga un corazon muy grande mi ha un attimo confusa.

No, scherzi a parte, devo dire che il racconto del tronista sulla mancanza della figura paterna e l’immagine di questo bambino che all’uscita da scuola guardava i papà degli altri bambini che li andavano a prendere mentre per lui non c’era nessuno, o comunque c’era un nonno anziano, mi ha decisamente toccata. Sì, lo so, ognuno di noi ha (o ha avuto) i suoi problemi e il fatto che Ivan abbia sofferto in passato non lo rende meno sòla di quanto non sia, però, insomma, per quei cinque minutini ho provato empatia, che vi devo dire.

Roba di cinque minuti, però, per il resto, per quanto mi riguarda vale sempre il must:

Anyway cercando per un secondo di ipotizzare che Mr Gonzalez non sia falso come i gargarismi nel bagno di Temptation con Valeriona, devo dire che comunque fatico a vederlo bene con qualcuna delle sue attuali corteggiatrici.

La Casula è così morta di fama che non crederei alla sua sincerità nemmeno se apparisse in abito bianco e le sentissi dire ‘Sì. lo voglio‘ davanti al prete e alla platea italica, mentre quell’altra ragazza, Sonia Pattarino, mi sembra così esagerata nel coinvolgimento da mettermi quasi un pizzico di inquietudine, come se fosse una fan di Ivan più che una donna che vuole creare una relazione equilibrata. Se solo penso alla quantità di lacrime che ha versato nella scorsa puntata mi viene da pensare che tutti questi liquidi corporei non li ho persi manco io con mio marito dopo 14 anni di relazione. Rilassati, Sonia, rilassati.

Il Cerio, invece, secondo me si è un po’ tarpato le ali da solo decidendo in così poco tempo di escludere altre conoscenze e di concentrarsi solo su Arianna Cirrincione e Federica Spano… non so, mi sembrano entrambe piccine e sostanzialmente poco interessanti. Insomma, da Andrea  mi sarei aspettato qualcosina di meglio piuttosto che la versione moscia di Valentina Rapisarda e la sosia coatta di Sharon Bergonzi.

Ciò non toglie che comunque, nonostante le corteggiatrici a mio avviso poco interessanti, il suo trono abbia comunque più filo logico di quasi tutti gli altri, forse secondo solo a quello di Lorenzo Riccardi che, ahimè mi tocca dirlo, è l’unico che sostanzialmente sta portando avanti un trono “vecchia maniera” con due corteggiatrici “forti”, con un dualismo bello accennato, con esterne limonose, miste a scleri, miste a segnalazioni, miste a lacrime e urla da mercato del pesce e con il tronista che, imho, la scuffia per una della due (Giulia Cavaglià :D) se l’è presa davvero. Lorè però non ti gasare, eh, perché comunque, nonostante tutto:

Vabbé, gente, direi che per questo 2018 ho dato, ci si risente l’anno prossimo. Ma ricordatevi che comunque IsaeChia sarà con voi anche durante le vacanze. Vi daremo conto del poracciume… sempre.

Buone feste a voi e ai vostri cari!

Video della puntata: Puntata interaEsterna di Andrea e Arianna Esterna di Andrea e Federica –  Arianna se ne vaEsterna di Ivan e NataliaValeria Marini e la nonna di Ivan La commozione di Ivan Esterna di Ivan e SoniaEsterna di Teresa e AndreaAntonio se ne vaEsterna di Teresa e KevinQual è la tua credibilità