Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser a ‘Chi’: “I sex toys? Noi ci amiamo e ci divertiamo, e se è un problema ci dispiace per gli altri!”. E a proposito di Giulia De Lellis e Andrea Iannone…

Di Franci - 26 giugno 2019 11:06:37

Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser

Pronti a volare prima a Ibiza e poi a New York, Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser si sono mostrati affiatatissimi nel corso dell’intervista rilasciata al settimanale Chi, durante la quale non solo hanno raccontato il loro amore, ma anche la contentezza per il ritorno di fiamma tra Stefano De Martino e Belen Rodriguez:

Io sono felice, molto, soprattutto perché mia sorella è felice.

A far eco alla compagna, è stato Ignazio:

Tifo per la felicità delle persone. Amo i bambini e con educazione mi sento di affermare che ho visto Santiago nel pieno dei suoi sorrisi con mamma e papà accanto.

E, a proposito di figli, l’ex gieffino ha ammesso di sentirsi pronto a stringere tra le braccia un piccolo Moser, mentre di avviso diverso è la sua Chechu, che è dell’avviso che ci sia ancora tempo per diventare mamma. Per il momento preferisce godersi l’amore che la unisce alla sua dolce metà. Un amore che negli ultimi giorni ha fatto molto discutere a causa dei sexy toys che si sono intravisti in un recente scatto condiviso dai due sui social:

Instagram

E quindi che male c’è? Quante coppie usano i vibratori ma non lo dicono per pudore? Noi ci divertiamo, alimentiamo la fantasia, il desiderio e la ‘goduria’.

Dello stesso avviso, il ragazzo:

Non c’è niente di male. Quando a Capri ho fatto la storia su Instagram nemmeno mi ero accorto di averlo ripreso. Se avessi avuto dubbi o paura del giudizio delle persone, avrei cancellato tutto. Invece non trovo nulla di anormale. Noi ci amiamo e ci divertiamo e se è un problema, ci dispiace per gli altri. Anche se… sono sicuro che se dovessimo aprire i cassetti di tante coppie vip, troveremmo molte sorprese, altro che vibratore!

Cecilia, a proposito di una possibile partecipazione a Temptation Island Vip, ha precisato:

Io e Ignazio siamo una coppia vera. Il programma ideato da Maria De Filippi è verissimo. Lo capite che io resisterei due secondi? Poi distruggerei tutto e andrei in carcere con il povero Fabrizio Corona. La mia è una risposta seria perché quel programma mette a dura prova i sentimenti e l’amore che, per chi non lo avesse capito, è una cosa seria.

Inevitabile un commento sulla neo coppia, formata da Giulia De Lellis e Andrea Iannone. Se il Moser non se l’è sentita di esprimere la sua, diverso approccio è quello assunto dalla fidanzata:

Tutti nelle interviste dicono “Che belli o auguri e figli maschi“. Nel senso che nessuno mai si espone con il parere più sincero, con quello che pensa. Io sono sicura che si troveranno bene, benissimo, perché sono della stessa altezza. Anzi, come dite voi, qui in Italia sono alti “un metro e una banana. Precisi precisi. […] Per me loro sono perfetti insieme anche per questo motivo.

Che ne pensate delle loro parole?