‘Temptation Island’, Francesco Chiofalo disperato sui social: “Antonella Fiordelisi se n’è andata di casa!” (Video)

Di Martina - 29 agosto 2019 12:08:31

Le Instagram stories in cui Antonella Fiordelisi ha raccontato di aver scoperto che Francesco Chiofalo l’ha tradita (QUI le sue parole) hanno spezzato l’idillio d’amore nato qualche mese fa tra l’ex fidanzato di Selvaggia Roma e l’ex tentatrice. I due sembrano infatti vivere una storia d’amore bellissima, fatta di viaggi e tanta condivisione con le loro rispettive famiglie, tanto che per suggellare definitivamente questo legame si erano anche incisi il nome dell’altro sulla pelle (ve ne avevamo parlato QUI).

Oggi però quel tatuaggio fa molto male ad Antonella che dopo aver incontrato Aurora, la ragazza con cui Francesco ha avuto una relazione in gran segreto fino a poco tempo fa, è venuta così a conoscenza di una realtà molto diversa da quella che immaginava.

Chiofalo tornato sui social dopo l’accaduto non ha negato le parole della ragazza, e profondamente disperato e tra le lacrime (come potete vedere nel video in apertura dell’articolo) ha solo aggiunto:

Antonella se ne è andata di casa e io sto male come non sono mai stato male in vita mia. Sto male da morire, perché io quella ragazza la amo e farò di tutto per riprenderla, di tutto. Io non riesco a parlare adesso, ma quando mi riprendo cercherò di spiegare meglio questa situazione. Ma io la amo, la amo da morire.

Cosa ne pensate di tutta questa situazione? Francesco riuscirà a spiegare la sua versione dei fatti ad Antonella e a farsi perdonare?

AGGIORNAMENTO – Fermate le lacrime Francesco è tornato a parlare della vicenda e attraverso alcune Instagram Stories (che trovate nel video in apertura del post) ha spiegato:

Comunque io rimango una persona che ha un’enorme autocritica. La persona più critica di me stesso sono io. Mi faccio delle critiche, molto più grandi di quello che mi state scrivendo voi. Se ho delle colpe, io sono pronto ad assumermele tutte quante perché io sono un uomo, non mi nascondo dietro ad un dito o a mezze verità o menzogne. Sono pronto a giustificare tutto quello che ho fatto, ma in questo momento non mi sento lucido a tal punto da intraprendere un discorso del genere. Lo farò, chiederò scusa a chi dovrò chiedere scusa, e mi prenderò le mie responsabilità.

E nei confronti di coloro che in queste ore si sono scagliati contro di lui ha aggiunto: