‘Apple Tv+’, tutte le novità sulla piattaforma: da quando debutterà a quali sono i primi titoli in arrivo!

Di Stefania - 17 settembre 2019 16:09:58

Apple Tv+

Le novità non finiscono mai per i cinefili: oltre all’arrivo di Disney+, a partire dal prossimo dodici novembre, di cui trovate tutti gli aggiornamenti in QUESTO articolo, il mese di novembre servirà da debutto ad un’altra piattaforma digitale. La multinazionale Apple, fondata nel 1976 dal compianto Steve Jobs, Steve Wozniak e Ronald Wayne, sta per lanciare Apple Tv+, in arrivo dal primo novembre.

Al costo di 4,99€ mensili, dopo una prova gratuita di sette giorni, il servizio offre nuove produzioni Apple Originals ogni mese, on demand e senza pubblicità, che si possono scaricare e guardare anche in modalità offline. L’abbonamento può raggruppare fino a sei persone, in formato famiglia. Gli spettatori italiani non avranno nulla da temere: questa volta, il nostro Paese è stato selezionato tra i 100 che beneficeranno da subito del portale.

Ad attendere tutti ci saranno otto contenuti originali, che vantano un cast di spicco. Troveremo Jason Momoa in un epic-drama dal creatore di Peaky Blinders, intitolato See, ambientato centinaia di anni nel futuro, in cui un virus mortale ha decimato l’umanità. Tra i pochissimi sopravvissuti, tutti rimasti ciechi, vi è Baba Voss, a cui da il volto Momoa, padre di due gemelli, gli unici nati con la possibilità di vedere. Sarà suo il compito di proteggere la sua tribù da una regina tanto potente quanto disperata, che vuole la morte dei due bambini, che rappresentano una minaccia per lei.

Ci sarà spazio anche per Jennifer Aniston, Reese Whiterspoon e Steve Carell, in The Morning Show, un notiziario americano mattutino colpito da uno scandalo che sconvolgerà le loro vite, in un’era in cui l’immediatezza della tecnologia è nemica della stampa.

For all Mankind è uno space drama dello showrunner di Outlander, ambientato in un mondo parallelo in cui la corsa novecentesca allo spazio non si è mai dissipata. Il protagonista è Joel Kinnaman, già visto in House of Cards e Altered Carbon.

Dickinson è una commedia che racconta la vita della poetessa Emily Dickinson, a cui presta il volto Hailee Steinfel, mentre Ghostwriter è il reboot della serie degli anni Novanta che racconta le vicende di quattro ragazzi riuniti dal fantasma di una libreria al fine di liberare personaggi fittizi contenuti nei libri. Posto anche per un documentario sull’imponente minaccia dell’estinzione degli elefanti: The Elephant Queen.

Per i più piccoli sono stati pensati Helpsters, un progetto incentrato su Cody e i suoi amici mostri che hanno l passione dell’investigazione, e Snoopy in Space, che vede il protagonista alle prese con il suo sogno di diventare un astronauta, insieme a Charlie Brown e i suoi amici di sempre.

Oprah Winfrey parlerà, insieme ad altri autori di rilievo, di come rendere il mondo un posto migliore in un omonimo progetto.

Ecco le locandine:

Tuttavia, non si fermeranno qui sono in lavorazione tantissimi altri titoli, tra cui un drama con Brie Larson, che di recente è stata al cinema con Captain Marvel. Non solo, Jennifer Garner sarà protagonista e produttrice esecutiva insieme a J..J. Abrams, di My Glory Was I Had Such Friends, che parla della storia di una donna in attesa di sottoporsi a un trapianto di cuore, mentre la serie antologica di Steven Spielberg, Amazing Stories, sarà reinventata attraverso gli occhi di altri registi. Spielberg è stato incluso nella squadra dei produttori. Al Sundance Film Festival è stato presentato Hala, una pellicola su una liceale in lotta con l’essere un adolescente di periferia e con la sua educazione musulmana. Rupert Grint, l’amato Ron Weasley in Harry Potter, torna con un thriller psicologico, Servant, mentre Chris Evans, dopo la risoluzione del suo contratto con la Marvel, sarà il padre di un ragazzino di quattordici anni accusato di omicidio, in Defending Jacob. E ancora Truth Be Told, basato sull’omonimo romanzo, Little America, The Banker, Central Park, Home Before Dark, Lisey’s Story, Little Voice, Mysthic Quest, Mr Corman, Pachinko, Swagger e Time Bandits.

E voi che ne pensate? Curiosi di questo nuovo debutto?