‘Uomini e Donne’, Riccardo Guarnieri dopo l’ultima puntata: “Per me ora c’è Ida Platano e basta, dopo quello che ha detto non aveva senso che rimanessi nel parterre”

Di Melissa - 25 ottobre 2019 19:10:01

Trono over - Riccardo Guarnieri

La storia tra Riccardo Guarnieri e Ida Platano ha tenuto banco nelle dinamiche del Trono Over di Uomini e Donne durante l’ultimo anno del dating show ma ad oggi sembra essere arrivata al capolinea.

L’accorata lettera del cavaliere all’indirizzo della dama non è bastata e la Platano ha risposto alla dichiarazione d’amore pubblica tirandosi indietro e ha anche confessato di aver sentito Armando Incarnato, l’altro cavaliere con il quale ha avuto una frequentazione negli ultimi tempi.

Alle pagine del magazine di Uomini e Donne, Riccardo ha confessato il suo stato d’animo dopo il rifiuto dell’ex compagna in studio:

Per come sono andate le cose, mi sento un po’ come un idiota.

Il Guarnieri ha ripercorso, passo dopo passo, gli ultimi avvenimenti con Ida:

Abbiamo deciso insieme che ci saremmo dovuti vedere dopo la puntata principalmente per capire cosa fare, per parlare, per arrivare ad un punto, magari di svolta… Non ci siamo mai messi d’accordo a livello pratico su quando incontrarci per via di alcuni impegni di entrambi, ma io comunque ad un certo punto ho deciso di prendere il primo pullman per Brescia per farle una sorpresa, anche se non so se lei l’abbia presa come tale o almeno non mi è sembrata che sia stata una sorpresa tanto gradita, dato il finale. Sono stato a Brescia un paio di giorni e quello prima di partire le ho anche detto che, se voleva, sarei potuto rimanere, ma lei mi ha risposto che preferiva riflettere da sola. Nel brevissimo periodo che ho trascorso a Brescia ho sempre cercato di sorprenderla: avrei voluto portarla nel suo ristorante preferito la sera prima di riscendere a Taranto ma purtroppo era chiuso; le ho comprato delle rose che avrei voluto farle recapitare direttamente durante la cena, ma purtroppo lei mi ha fatto sapere solo all’ultimo che si era organizzata per poter uscire con me, quindi gliel’ho date direttamente quando l’ho incontrata. Lei mi ha detto che i fiori sono stati una sorpresa gradita, anche se poi in puntata ha sottolineato di “non aver sentito” questo mio gesto.

Il cavaliere ha raccontato anche un dolce aneddoto relativo all’ultimo appuntamento avuto con la Platano:

Siamo andati a cena dove è successa una cosa molto carina (si commuove, ndr): al ristorante dove eravamo a mangiare lo staff era entusiasta di vederci insieme e così ci hanno portato un dolce in un piatto su cui avevano scritto “Ida e Riccardo“. Questo gesto d’affetto così tenero ha fatto commuovere entrambi, anche se poi Ida, come le ho raccontato, mi ha detto che preferiva io partissi l’indomani per capire meglio… il mattino dopo, però, quando io mi ero incamminato già verso la stazione, Ida mi ha scritto che era in hotel. Io non le ho detto dov’ero perché – come lei mi aveva chiesto – volevo lasciarle il suo tempo, ma lei comunque mi ha cercato per la città e alla fine mi ha raggiunto in stazione, dove mi ha trovato. […] Mi sono aggrappato a quel gesto, ho apprezzato che mi abbia cercato. Poi, però, quando l’ho rivista in trasmissione mi sono ritrovato davanti a un’altra persona.

Un atteggiamento ostile che ha spiazzato Riccardo che si aspettava di rivederla con un comportamento differente: “Mi ha mandato più volte il buongiorno, ha mostrato un interesse nei miei confronti che una persona non presa, non innamorata di solito non ha“. Il cavalieri infatti ha sottolineato di essere stato preso alla sprovvista dalla negatività di Ida ma, nonostante questo, ha sperato in un loro ritorno insieme: “Aveva un’altra espressione, sembrava molto agguerrita nei miei confronti. […] Io, dopo aver letto la lettera a Ida, le ho detto: <<Tu il presente lo hai in mano, ma voglio che tu mi dica tutto quello che ti passa per la testa, non farmi brutte sorprese, non mi far scoprire cose nuove quando siamo in trasmissione>>.  E invece lo ha fatto e non è stata corretta nei miei confronti. […] Anche perché non sarebbe cambiato niente se me lo avesse detto, eravamo già in alto mare, ma scoprirlo in puntata mi ha ferito moltissimo“. Il cavaliere infatti ha ribadito anche di non aver sospettato che Ida pensasse ancora all’Incarnato o che i due fossero ancora in contatto:

Lei mi ha risposto di no, mi ha solo detto che lui le aveva mandato un messaggio in cui aveva dichiarato di essersi sentito usato da lei. Io le ho anche chiesto di farmi vedere il messaggio, ma non ha voluto, nonostante ad Armando, quando si sono visti, abbia fatto leggere dei messaggi dal suo cellulare. Non è una questione di controllo, non si tratta di questo, ma di complicità e io non sono riuscita ad ottenerla dopo un anno e mezzo. Io non mi pento assolutamente di quello che ho fatto per Ida, rileggerei e riscriverei quella lettera mille volte, ma lei non doveva sporcare la nostra storia con una bugia.

La delusione attuale però non è tale da chiudere le porta rispetto ad un ipotetico ritorno della Platano

È ovvio che se Ida tornasse indietro e ammettesse certe cose io sarei qui, io ad oggi ho le idee chiare: sono arrabbiato, ma basterebbe una sua telefonata. Ida ha detto proprio in un’intervista sul magazine, che agli uomini che ha avuto è mancato il coraggio. Coraggio che stavolta però è mancato a lei.

Il tarantino ha svelato di essere consapevole di aver fatto molto soffrire l’ex compagna, soprattutto durante lo scorso anno…

Le ho anche detto che non doveva buttare giù subito la corazza che si è creata, perché capisco che si voglia tutelare visto che ne abbia passate tante… Io le ho chiesto di rivederci e non di riprovarci, perché ero conscio del fatto che questo l’avrebbe potuta spaventare, ma lei non ha valutato neanche questa proposta. […] Credo che sulla nostra storia lei avesse messo una pietra da tempo. L’espressione che ho visto in puntata era la stessa che aveva sul viso a maggio quando, dopo esserci visti, mi sventolava il magazine davanti agli occhi dicendo di essersi sentita offesa perché avevo definito “fantastiche” le donne che ho frequentato mentre non stavamo insieme, quando lei pochi giorni fa ha tessuto le lodi di Armando… Inoltre non capisco come sia possibile che fino a due settimane fa Ida piangeva per me e ora dice che non prova più niente.

Nonostante il rifiuto, però, Riccardo ha affermato di non essersi pentito della dichiarazione fatta ad Ida

Per me non è stato facile leggere quella lettera… Io a Ida mi sono dichiarato: per me ora c’è lei e basta; dopo quello che è successo, dopo quello che ha detto, non avrebbe avuto senso rimanere nel parterre. Anche perché io avrei voluto vivere Ida al di fuori, e l’ho detto anche a lei, per recuperare il tempo perso.

E voi che cosa ne pensate? Credete sia possibile un ritorno di fiamma tra Riccardo e Ida?