‘365 giorni’, dopo il successo mondiale su Netflix arriva il sensuale album d’esordio di Michele Morrone

Titta 28 Luglio, 2020

Michele Morrone

È indubbiamente uno dei personaggi più amati e discussi del momento l’attore Michele Morrone: dopo diversi ruoli in produzioni italiane come Sirene o Come un Delfino e la partecipazione a Ballando Con Le Stelle, il 29enne di Melegnano ha trovato il successo grazie al film Netflix 365 giorni. Tratto dai romanzi della scrittrice polacca Blanka Lipińska, il lungometraggio ha non ha mancato di far discutere a causa delle scene super hot che hanno reso Morrone un sex symbol mondiale.

Ad oggi il suo profilo Instagram conta, infatti, più di nove milioni di follower e il suo successo non sembra volersi arrestare: è prevista per venerdì 31 luglio l’uscita dell’album di esordio di Morrone, dal titolo Dark Room. Per le fan più accanite del film targato Netflix il talento musicale dell’attore non è una novità: sono sue quattro delle canzoni che compongono la colonna sonora della pellicola – Hard For Me (che su YouTube ha superato, in soli quattro giorni, i 4 milioni di visite e che potete ascoltare cliccando QUI), Feel It (che ha superato invece i 28 milioni di views e che trovate QUI), Watch Me Burn e Dark Room – tutte contenute nel primo lavoro discografico del giovane e tutte con tantissime visite su Spotify.

L’album di Michele, completamente registrato in inglese, è stato inciso all’inizio del 2020 ed è stato prodotto dall’etichetta Polydor/Universal Music ed è definito come un album “sensuale e personale, che rappresenta perfettamente l’anima artistica dell’attore”. Morrone, inoltre, ha partecipato alla scrittura dei brani dell’album, attingendo sia alla sua esperienza personale che all’immaginazione.

E voi cosa pensate di queste nuove vesti da cantante di Michele Morrone?

COMMENTI