Alessia Cammarota rompe il silenzio dopo aver perso il bimbo che aspettava con Aldo Palmeri

L’ex corteggiatrice parla a cuore aperto alle sue follower e rivolge loro una richiesta

Franci Aprile 9, 2021

Alessia rompe il silenzio

Alessia Cammarota rompe il silenzio, dopo diversi giorni in cui ha preferito staccare completamente la spina dai social. E, per farlo, ha deciso di rivolgersi direttamente ai numerosi follower che la seguono e sostengono sin dalla sua avventura a Uomini e Donne.

L’ex corteggiatrice, solo nelle scorse settimane aveva annunciato con estrema gioia la sua terza gravidanza. Una notizia inaspettata quanto bella. E, durante una festa organizzata ad hoc, lei e Aldo Palmeri avevano rivelato che a raggiungere presto Niccolò e Leonardo, ci sarebbe stato un altro fratellino. Tanta era la gioia per mamma Alessia, papà Aldo e i loro piccoli, tristemente infranta poi dalla perdita del bimbo.

Proprio la Cammarota, attraverso poche ma chiarissime parole, aveva infatti espresso il suo dolore a mezzo social, salvo poi sparire completamente per qualche giorno. Dopo un lungo silenzio, Alessia aveva poi condiviso una foto insieme alla sua famiglia, sua corazza, scudo e fortezza:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Alessiacammy (@alessia_cammy_)


E dopo il lungo silenzio, ecco arrivare delle storie in cui chiede comprensione, supporto e vicinanza in questo momento di difficoltà e dolore:

Ciao bambine! Nella mia testa questo discorso l’ho fatto tante volte, ma non filava mai nel modo giusto. Non trovavo mai le parole giuste. Così ho deciso di farlo così, come viene. Dopo un po’di tempo di silenzio, sono qua per dirvi che sto bene. Bene… Usiamo il termine bene. È stato un percorso lungo e particolare, però è andata. E si sta tornando alla normalità. So che non sono la prima. Non sono l’ultima.

Mi avete scritto tantissimi messaggi. Moltissimi pieni semplicemente d’amore. Posso dirvi solo grazie. Molte di voi mi hanno chiesto di parlare, ma per me non è il momento. Non so se arriverà mai, ma per ora non lo è. Non è il momento di raccontare, non è il momento di chiacchierare. E spero che capirete. Ringrazio tutte le ragazze che, a modo loro, per amore mi stanno raccontando le loro esperienze. Però, vi prego, basta. Perché c’è questa piccola ferita che a modo suo tenta di rimarginarsi, ma leggendo continuamente si riapre ogni volta. So quanto amore c’è dietro i vostri racconti e le vostre parole. Però in questo momento non è quello che mi fa stare bene. Mi è stato consigliato di fare solo quello che mi fa stare bene. E, nel vostro piccolo, voi mi fate stare bene. Quindi… vi voglio bene!

Un forte abbraccio alla famiglia Palmeri da parte di tutto lo staff di IsaeChia.it!

COMMENTI