Alessia Marcuzzi decide di lasciare Mediaset dopo 25 anni: i motivi

La conduttrice fa un comunicato sui suoi social

Ludovica Giugno 30, 2021

alessia mediaset

Dopo ben venticinque anni di attività in Mediaset, Alessia Marcuzzi ha deciso di dire addio alla rete. Ad annunciarlo è stata proprio la conduttrice che ha pubblicato un post sui suoi social per comunicare al pubblico la decisione, tanto sofferta quanto sentita:

Voglio essere io a dirvelo, prima che lo leggiate su qualche blog in maniera distorta. Dopo venticinque anni in Mediaset, ho deciso di prendermi un momento per me, perché non riesco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivamo proposti. E’ per questo motivo – non vi nascono con grandissima sofferenza – che ho deciso di comunicare all’Editore e all’Azienda di voler andar via, salutandoli con stima ed affetto e ringraziandoli per aver avuto fiducia in me in tutti questi anni.

Alessia ha concluso con una riflessione:

Credo però che la pandemia, oltre a tutto il male che ha portato, abbia dato a molti di noi la possibilità di guardarci dentro, per capire davvero chi siamo e cosa vogliamo diventare. Io lo sto facendo, e spero di non deludere me stessa e quella che sono.

Alessia è stata al timone di tante trasmissioni Mediaset. Tra le più note citiamo il Grande Fratello, L’Isola dei Famosi e Temptation Island. Nell’ultimo periodo l’abbiamo vista a Le Iene al fianco di Nicola Savino. Per il momento, dunque, la collaborazione di Alessia con la rete si interrompe. Non è detto però che il futuro possa riservarle un ritorno lì dove tutto è cominciato.

COMMENTI