Amici 20, Lorella Cuccarini fa un bilancio della sua esperienza nel talent (e svela in che rapporti è con Alessandra Celentano)

La coach si racconta a Tv Sorrisi e Canzoni, e a proposito di una prossima edizione...

Linda Maggio 18, 2021

Amici

Lorella Cuccarini, reduce dal ruolo inedito di coach nella scuola di Amici di Maria de Filippi, ha conquistato il pubblico del piccolo schermo con la sua attitudine di “mamma chioccia”.

Per Tv Sorrisi e Canzoni, la storica conduttrice ha voluto tirare le somme di quella che ha definito “un’esperienza meravigliosa”, sotto tutti i punti di vista:

E’ andata al di sopra di ogni più rosea aspettativa. Mi sono inserita bene in una squadra collaudata e ho trovato un nuovo pubblico che si è affezionato a me. Tante bambine e ragazzine mi hanno scoperta proprio come prof. Mi hanno riempito di affetto sui social. Tra gif meme e disegni. Da qualsiasi lato la guardi insomma, è stata un’esperienza meravigliosa. La cosa più difficile è stata trovare un equilibrio tra serietà e l’empatia nel saper stare accanto ai ragazzi. Volevo essere un punto di riferimento per loro, con il giusto rigore nel mettere a punto le esibizioni e la vicinanza fondamentale nei momenti di sconforto. Credo di esserci riuscita.

In questi cinque mesi di talent, Lorella ha guidato i suoi ragazzi nelle gioie e nei dolori. Ma la soddisfazione più grande per lei è stata quella di poter toccare da vicino diversi stili e diverse personalità:

La soddisfazione più grande è stata accompagnare degli studenti molto diversi tra loro, come Martina, Rosa e Riccardo sostituito poi da Alessandro. In un percorso adatto alle loro possibilità, sia negli stili che per grado di maturità. Sono sempre stata convinta che le carenze tecniche si possano colmare. Ma se sei un diamante grezzo, quel dono e quel carisma non te li può togliere nessuno.

Una volta approdati al serale, gli allievi di Amici 20 sono stati divisi in tre squadre. Da qui in poi, si è fatto strada il Team CuccArisa, entrato sin sa subito nei cuori dei fan del talent:

Io e Arisa ci siamo scelte. Ci siamo date il marchio CuccArisa. Fin da subito abbiamo avuto lo stesso approccio alle dirette: mai criticare nessuno dei ragazzi. Sarà forse perché noi lavoriamo anche “dall’altra parte”, sappiamo bene quanto certe osservazioni possano ferire l’autostima. Volevamo assolutamente evitare che succedesse. Lei ora vorrebbe venire a vivere a Roma e sono molto contenta perché potremo vederci ancora.

La sua principale antagonista nello show, Alessandra Celentano, le ha dato spesso del filo da torcere nel corso delle sfide al serale. Ma la Cuccarini ha ammesso di non essere in fondo poi così tanto diversa da lei:

Sul guanto di sfida non saremo mai d’accordo. Alessandra pensa che non debba essere equo, io sì. Sono convinta che non sia costruttivo affidare una versione di classico a un ragazzo che proviene dal mondo dell’hip hop. Siamo più simili di quanto si possa immaginare. Dietro le quinte ci vogliamo bene. Abbiamo in comune anni di sacrifici, lavori alla sbarra, gavetta. Solo che Alessandra ha la visione accademica – classica della danza mentre io ricordo che da piccolina a New York mi entusiasmava vedere pure i ballerini di strada a Times Square. Abbiamo due punti di vista differenti e siamo coerenti con noi stesse. Siamo due capoccione.

E a proposito di un suo possibile ritorno nelle vesti di coach, per il prossimo anno nel talent show di Canale 5:

Vediamo. Con Maria non ne abbiamo ancora parlato. Sicuramente posso dire che mi sono appassionata alle dinamiche del programma. Ma quello che sarà, poi, nessuno lo sa. Porto avanti solo le cose che mi emozionano, proprio come in questo ruolo in cui ero un tassello dello show.

E a voi piacerebbe rivedere Lorella Cuccarini dietro la cattedra di Amici 21?

 

COMMENTI