‘Amici Speciali’, Riccardo Marcuzzo, Sebastian Melo Taveira e Vincenzo Di Primo svelano perché non prenderanno parte allo show

Martina 30 Aprile, 2020

Riccardo Marcuzzo - Sebastian Melo Taveira - Vincenzo Di Primo

La macchina di Amici di Maria De Filippi è pronta a ripartire! Dopo la conclusione della 19esima edizione della versione classica del longevo talent show di Canale 5, Maria De Filippi è già pronta a tornare in onda a metà maggio con Amici Speciali, una sorta di spin off del programma dedicato in gran parte ai talenti che la scuola più spiata d’Italia ha creato nel corso di questi anni.

A far parte delle quattro puntate dello show (che devolverà i compensi di tutti gli artisti in beneficenza per far fronte all’emergenza che stiamo vivendo) saranno i cantanti Alberto Urso, Stash & The Kolors (che hanno spiegato su Instagram il motivo per cui hanno scelto di accettare), Irama, Gaia Gozzi, Michele Bravi e il rapper Random (scartato ai provini qualche anno fa). Mentre tra i ballerini vedremo alternarsi sul palco Javier Rojas, Umberto Gaudino, Andreas Muller, Gabriele Esposito, Alessio La Padula e Alessio Gaudino.

Tanti ovviamente i nomi che mancano all’appello e che il pubblico da casa avrebbe amato rivedere in tv. Così alcuni ex concorrenti della scuola ci hanno tenuto a spiegare i motivi della loro assenza, uno su tutti il ballerino Sebastian Melo Taverira, terzo classificato ad Amici 16, che nei giorni scorsi era anche stato dato quasi per nome certo: “Ciao, ragazzi! Mi è stata chiesta da tanti questa cosa e ora posso rispondere, anche se avrete ormai saputo. Purtroppo non farò parte del gruppo di artisti che comporranno il cast di Amici Speciali. Mi spiace molto, però per motivi di sicurezza è stata presa questa decisione e bisogna accettarla. Nonostante questo sarò qui a casa a sostenere i miei ‘colleghi’, quindi in bocca al lupo, ragazzi, divertitevi e fateci divertire regalandoci con la vostra arte un grande spettacolo!”.

Grande assente insieme a lui anche il danzatore quarto classificato ad Amici 18 Vincenzo Di Primo, che trovandosi a New York non avrebbe potuto raggiungere Roma in tempo vista la pandemia globale in corso: “Mi dispiace davvero molto dirvi che purtroppo non parteciperò (per come si era confermato) ad Amici speciali per via del Coronavirus. Sono sicuro che ci saranno altre opportunità. Grazie mille per essere sempre presenti!”.

Di altra natura invece sembrano essere le motivazioni del cantante di Amici 16 Riccardo Marcuzzo, che rispondendo alle domande di alcune pagine fan sul perché non ci fosse ha spiegato: “Ho preferito dire di no per una serie di motivi, tutto qui.. Come con il video per la finale e quello per verissimo. però seguirò da casa molto volentieri”.

Voi cosa ne pensate? Vi sarebbe piaciuto rivederli ad Amici Speciali?

COMMENTI