‘Ballando con le Stelle 2020’, dopo Samuel Peron un altro concorrente (al centro del gossip di questa estate) è positivo al Coronavirus: le parole di Milly Carlucci

Ludovica 28 Agosto, 2020

Milly Carlucci

I continui controlli a cui sono sottoposti i protagonisti della prossima edizione di Ballando con le Stelle – in onda da settembre – hanno rilevato un altro caso di positività al COVID 19.

Dopo i rumor su Samuel Peron e Rosita Celentano, era stata la padrona di casa, Milly Carlucci, ad intervenire sui social per fare chiarezza sullo stato di salute del cast del programma da lei condotto. Milly aveva quindi confermato la positività di Peron, smentendo invece quella della Celentano.

Nelle ultime ore, però, grazie al test del tampone si è palesato un altro contagio. Ad aver contratto il virus, questa volta, è stato Daniele Scardina, ex fidanzato di Diletta Leotta che in questi mesi è stato al centro del gossip per la fine della sua storia d’amore con la conduttrice.

La Carlucci, che attraverso Instagram ci sta tenendo aggiornati sull’evolversi della vicenda, ha pubblicato un video per comunicare a tutti in che situazione si trova attualmente Toretto. La sua insegnante Anastasia Kuzmina, a quanto pare, sarebbe invece risultata negativa al test:

Daniele Scardina è risultato positivo, ha passato le vacanze nella stessa zona in cui purtroppo era Samuel Peron. Devo dire che sia Samuel che Daniele non hanno sintomi importanti, quindi in bocca al lupo perché magari risolviamo la questione velocemente. Noi siamo nelle mani di una struttura romana che si occupa di questo e rientriamo nel protocollo di sicurezza degli sport di contatto, per questo ci monitoriamo tramite tampone in maniera continuativa. Dopo averlo fatto ieri ne faremo un altro la prossima settimana, per confermare queste negatività sempre in sicurezza. Questa è la cosa più importante.

QUI per ascoltare le parole di Milly.

E’ evidente, dunque, come il virus non risparmi nessuno. Le leggerezza con cui molti hanno affrontato quest’estate ormai giunta agli sgoccioli, ha condotto a dei risultati prevedibili, ma sicuramente evitabili con un pizzico di attenzione in più.

COMMENTI