Belen Rodriguez, nuove dichiarazioni sui suoi ex Stefano De Martino e Fabrizio Corona

Martina 2 Ottobre, 2020

Belen Rodriguez - Stefano De Martino - Fabrizio Corona

Nella lunga intervista a ilfattoquotidiano.it, Belen Rodriguez si è raccontata a 360 gradi e senza filtri. La showgirl argentina, oltre ad aver parlato di Giulia De Lellis e Chiara Ferragni, è tornata a raccontare qualcosa in più della sua vita privata, degli amori del passato, della sua infanzia e del suo arrivo in Italia.

Un raccontato completo della vita e della carriera della Rodriguez, cambiata notevolmente con la partecipazione a L’Isola dei Famosi:

È stato un bel trampolino, dico sempre che bisogna avere tanta di fortuna. Mi sono trovata al posto giusto nel momento giusto, ho sicuramente cavalcato l’onda come meglio credevo, come mi è venuto spontaneo.

Nel corso di questi anni sulla cresta dell’onda Belen ha condotto diversi programmi, qualcuno è sfumato come il Grande Fratello, ma ogni esperienza (anche mancata) e ogni persona che ha incontrato nel suo percorso (qualcuna più di altre) le ha insegnato qualcosa:

Se ci penso forse ho fatto molte cose di quelle che volevo fare, magari qualcosa di nuovo. [..] Per il Gf all’inizio si ci sono rimasta male perché volevo farlo, con il senno di poi invece era giusto così. Vorrei fare cose diverse. [..] Stimo moltissimo Maria De Filippi. Sono affascinata dalla sua testa, ogni ora che sto con lei imparo delle cose nuove. La psicologia e l’attenzione che lei riporta in ogni essere umano che si trova di fronte. Fa una sorta di analisi, dedica davvero il suo tempo. Mi ha insegnato a dedicare del tempo a le persone che lo meritano.

Inevitabile parlare della sua vita privata e della nuova rottura con Stefano De Martino:

Sono molto serena, è lecito che una famiglia, che si è rotta un po’ di tempo fa, ci riprovi. Trovo sia molto bello provarci fino alla fine. Quando le cose non vanno bisogna continuare e andare avanti, bisogna continuare a sognare. Io credo tanto nell’amore, ci ho sempre creduto e ci spero ancora. Sto molto bene perché ci ho provato, le risposte te le dà vita. Quando ci riprovi fino all’ultimo e non ottieni il risultato che avresti voluto trovi pace. Se non ci riprovi ti resta il dubbio, con i se e con i ma non si concretizza niente. Io sono una persona che fino all’ultimo respiro da tutta se stessa. Se non avviene ciò che voglio giro i tacchi e cambio rotta però ci ho provato. Adesso non sono single.

Facendo un tuffo nel passato Belen è tornata a parlare anche del suo ex Fabrizio Corona:

L’ho amato e credo che anche lui mi abbia amato tanto. Ogni volta che dice una cosa lo fa solo per avere i titoli delle copertine, quell’uomo deve mettersi l’anima in pace ma non so se accadrà mai (ride, ndr).

A proposito, invece, di Barbara D’Urso con cui non ha mai avuto bei rapporti la showgirl ha chiosato:

Abbiamo avuto una discussione quando ero fidanzata con Fabrizio (Corona, ndr). Una volta a Le iene l’ho mandata a quel paese ma c’erano dei motivi, l’ho fatto perché era un modo per proteggere una persona a me cara. La reazione non è stata forse delle più gradite ma io non ho nulla contro di lei. Non apprezzo i suoi programmi ma li rispetto, lei è comunque una grandissima professionista che fa il suo lavoro. Il suo ruolo lo copre alla perfezione.

Ne ha una per tutti Belen in questa lunga intervista, durante la quale ha replicato anche alle parole di Paola Ferrari (che l’aveva definita bella, furba, ricca ma priva di ogni goccia di talento) ed ha spiegato perché non ha apprezzato l’imitazione che Virginia Raffaele ha più volte fatto di lei:

Con Paola possiamo fare un tête à tête sul palco. Facciamo prima una canzone, poi un balletto, una presentazione e poi mi cimento anch’io in una prova calcistica che è il suo campo. (ride, ndr). L’imitazione della Raffaele? All’inizio mi sono molto divertita, è sempre un onore quando ti imitano. Dopo forse ci ha marciato un po’ troppo sopra, magari una mamma può rimarci male. L’imitazione è sempre goliardica e lo accetto, io non lo avrei fatto nei suoi confronti.

COMMENTI