Benji e Fede, svelata la data d’uscita del loro libro. E Federico Rossi lo annuncia con una dolce dedica per la fidanzata Paola Di Benedetto

Martina 16 Aprile, 2020

Benji e Fede - Paola Di Benedetto

Finalmente delle belle notizie per tutti i fan di Benji e Fede! Dopo l’inevitabile e triste conferma che l’ultimo concerto in programma il prossimo 3 maggio all’Arena di Verona è stato rimandato, il gruppo musicale modenese ha reso nota la data (inizialmente posticipata a causa del Coronavirus) in cui uscirà finalmente il loro secondo libro: “5 Maggio. Finalmente abbiamo la data di uscita del nostro libro Naked! GRAZIE davvero con tutto il cuore per aver portato pazienza e aspettato, ma ora è ufficiale e niente (ok non portiamo sfortuna) potrà fermarci”.

Con Naked, Federico Rossi e Benjamin Mascolo si sono messi letteralmente a nudo, svelando nel dettaglio il vero motivo che li ha spinti (almeno momentaneamente) a separarsi. Come annunciato, infatti, qualche mese fa, il duo ha scelto di prendersi una pausa e quello in programma all’Arena avrebbe dovuto essere il loro ultimo concerto insieme.

L’appuntamento con l’Arena è però solo rimandato, e intanto i loro fan potranno allietarsi con il libro che Federico ha scelto di presentare sui social con una dedica (che potrebbe essere un primo estratto proprio del libro) alla sua Paola Di Benedetto:

Ora so che fame e successo non ti rendono immune dai momenti di crisi, anzi bisogna essere forti e avere la fortuna di essere circondati da persone generose disposte ad amarti anche se sbagli, imparare dai propri errori ed andare avanti.[..] Grazie a Paola l’ho capito subito ed è stato un po’ sconcertante, con lei non avrei potuto fermarmi, avrei dovuto mostrare anche quei lati di me che non condivido con il mondo intero e che negli anni avevo tenuti nascosti. Farlo fa paura, e qualche volta sono in difficoltà, non è sempre semplice, si tratta di abbattere le barriere che ho costruito per proteggermi e lasciare spazio alla parte di me che solitamente proteggo, quello più sensibile e facile da ferire, quella più difficile da mostrare, perché quando lo fai ti senti nudo e vulnerabile.

Cosa ne pensate di queste dolci parole?

COMMENTI