Bridgerton, un ex protagonista della serie critica il suo personaggio: “E’ stato piuttosto terribile”

L'attore ha rilasciato una recente intervista a Variety

Ludovica Luglio 15, 2022

Un ex protagonista di Bridgerton ha commentato il personaggio che ha interpretato nella serie tv targata Netflix. Stiamo parlando dell’amatissimo Regé-Jean Page che ha vestito i panni di Simon Basset.

L’attore, che sta in questo periodo promuovendo il film The Gray Man, che lo vede al fianco di Ryan Gosling e Chris Evans, in occasione di un’intervista rilasciata a Variety ha parlato del Duca di Hastings:

È stato realizzato così bene il suo arco di redenzione che le persone dimenticano che Simon è stato piuttosto terribile. Si è comportato come il miglior esempio di stro**o nell’Età della Reggenza in cui ci siamo imbattuti. Poiché abbiamo completato il cerchio così bene, poiché siamo caduti in piedi, al pubblico rimane una bella sensazione. Bisogna essere davvero coraggiosi per concludere una storia in quel modo.

A smentita delle voci che sono circolate ultimamente su un suo presunto ritorno nella prossima stagione di Bridgerton, Page ha ammesso che non avrebbe problemi se il suo personaggio, in futuro, dovesse subire un recasting:

Sono liberi di fare come preferiscono. Shonda Rhimes ed io abbiamo avuto una splendida conversazione alla fine della prima stagione. Siamo piuttosto felici di quello che abbiamo fatto.

COMMENTI