Elite 5, André Lamoglia parla delle scene hot con Manu Rios e della speciale chimica tra loro

I personaggi di Ivan e Patrick sono tra preferiti dal pubblico nell’ultima stagione della serie spagnola

Giusy Aprile 14, 2022

È appena uscita la quinta stagione di Elite, la serie tv spagnola in onda su Netflix che sta conquistato milioni di telespettatori in tutto il mondo. Al cast “storico” si sono aggiunti nuovi protagonisti, interpretati da Valentina Zenere, André Lamoglia, Adam Nourou e Isabel Garrido. 

Ivan, il personaggio interpretato da Lamoglia è uno dei preferiti dal pubblico, insieme a Patrick, ovvero Manu Rios. I due giovani sono protagonisti di intense ed esplicite scene d’amore che hanno suscitato qualche curiosità. Nel corso di un’intervista  rilasciata a GQ Brazil, André ha raccontato come sia riuscito ad accantonare ogni tipo di imbarazzo.

È stato molto più facile da filmare di quanto pensassi. Mi sentivo davvero a mio agio quando dovevo farle.

Il motivo va ricondotto all’intesa che è riuscito a creare con l’altro attore, Manu, con cui è diventato poi amico fuori dal set.

Mi ha fatto sentire davvero a mio agio. E il fatto che andiamo d’accordo è ottimo per la serie e per le scene perché si ha già una certa intimità, una certa chimica.

L’attore brasiliano ha attirato l’attenzione delle fan anche per qualche “dettaglio” piccante rivelato nel corso di queste scene un po’ più h0t. Il pubblico si è chiesto se ci fosse qualche imbottitura o fosse “tutta farina del suo sacco”.

Come ha rivelato nel corso di un’altra intervista a Esquire Spain,

“Tutto è mio! Tutto mio”

Lo lascerò alla vostra immaginazione. Scherzo! Non ho fatto nessuna scena completamente nudo.

Per finire André Lamoglia ha ammesso che i due attori erano provvisti di una protezione.

Avevamo una protezione, una copertura per il sesso. Lo chiamano perizoma o calzino, qualcosa del genere.

COMMENTI