Eurovision Song Contest 2021, i Maneskin pronti al debutto: “Nessuna strana coreografia, saremo noi l’effetto speciale!”

Il gruppo rock reduce dalla vittoria del Festival di Sanremo, sarà sul palco di Rotterdam nella finale di sabato

Alessio Roat Maggio 18, 2021

Dopo un anno di stop dovuto all’emergenza Coronavirus, ritorna l’Eurovision Song Contest. La 65esima edizione della manifestazione canora più popolare d’Europa si svolgerà presso l’Ahoy Arena di Rotterdam e si chiuderà con la finalissima di sabato 22 maggio.

A rappresentare l’Italia sul prestigioso palco ci saranno i vincitori del Festival di Sanremo 2021, i Maneskin, ossia il frontman Damiano David, la bassista Victoria De Angelis, il batterista Ethan Torchio e il chitarrista Thomas Raggi.

Intervistati dal settimanale TV Sorrisi e Canzoni, i membri della band hanno raccontato l’emozione di rappresentare l’Italia ad un evento musicale così importante. Damiano ha dichiarato:

È un’occasione che capita una volta nella vita. Aprirci al mercato europeo è una sfida. […] Rispetto ad un contesto così pop, scenico e colorato, la nostra sarà un’esibizione scarna e “pragmatica”.

Il cantante ha infatti anticipato che non ci saranno strane coreografie, come spesso succede all’Eurovision:

Non ce n’è bisogno, siamo noi l’effetto speciale!

Il gruppo ha poi ammesso la gioia nell’esibirsi davanti ad un pubblico dopo così tanto tempo, e l’emozione di far conoscere la propria musica a 180 milioni di telespettatori in tutto il mondo.

La band non ha voluto anticipare nulla per quanto riguarda gli abiti che sfoggeranno sul palco:

Abbiamo realizzato cose pazzesche, ma non possiamo svelarle. […] Come per Sanremo, collaboriamo con Etro, disegniamo gli abiti e loro li realizzano.

Gli ultimi vincitori del Festival hanno ammesso di non puntare a vincere la prestigiosa gara canora:

Ci andiamo per fare un’esperienza incredibile. […] Puntiamo a una vittoria “spirituale”: vogliamo che la gente che guarda la finale si ricordi di noi.

La band ha anche anticipato che, dopo il grande successo del loro ultimo album Teatro d’Ira Volume 1, arriverà prossimamente anche il Volume 2, garantendo che ci saranno delle grandi sorprese. I giovani artisti hanno poi parlato del loro prossimo tour che dovrebbe partire a dicembre:

Speriamo che si possa fare in sicurezza. Ci stiamo già immaginando come sarà suonare le nuove canzoni dal vivo.

La finale della manifestazione musicale verrà trasmessa sabato sera su Rai 1 e sarà commentata in diretta da Cristiano Malgioglio e dal conduttore Gabriele Corsi.

E voi siete curiosi di vedere i Maneskin esibirsi sul palco dell’Eurovision?

COMMENTI