Francesco Totti e Ilary Blasi, parla l’avvocato di lei e smentisce i rumor: “Non ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per sé!”

Secondo il legale le notizie diffuse nelle ultime ore farebbero parte di una strategia extraprocessuale

Luana Ottobre 1, 2022

La separazione tra Francesco Totti e Ilary Blasi è argomento caldo ormai da diverse settimane, ma nonostante ciò la rottura tra i due tiene ancora banco. E’ di ieri la notizia che Ilary avrebbe fatto delle richieste ben precise all’ex marito in merito agli alimenti.

Nello specifico, Il Corriere della sera aveva rivelato che la conduttrice de L’Isola dei Famosi avrebbe chiesto all’ex capitano della Roma 20 mila euro al mese per sé stessa e 5 mila e 800 euro per ciascuno dei loro figli, ovvero Cristian, Chanel e Isabel.

A quanto pare però le cose non sono andate esattamente così, e a rivelarlo è stato l’avvocato di Ilary, stando a quanto ha riportato Repubblica:

Sono state diffuse una serie di notizie false. In particolare la signora Ilary Blasi non ha mai chiesto nessun assegno di mantenimento per sé. Né di 20mila euro né di 10mila euro né di 1 euro.

E ancora:

Questa notizia fa parte ancora una volta di una precisa strategia extraprocessuale per tentare di far passare la signora Blasi per quello che non è.

L’avvocato della Blasi ha quindi categoricamente smentito le voci che si sono susseguite ieri, e anzi, ha chiaramente attribuito la colpa alla strategia extraprocessuale della controparte, ovvero ai legali di Totti.

COMMENTI