‘Gf Vip 4’, Clizia Incorvaia vuota il sacco sulla sua vera età e spiega perché finora l’aveva tenuta nascosta (video)

Titta 3 Marzo, 2020

Clizia Incorvaia

Era stato Daniele Interrante a Live – Non è la D’Urso a sollevare domenica il dubbio sull’età di Clizia Incorvaia chiedendo direttamente alla diretta interessata: la giovane aveva risposto in modo un po’ vago e in suo aiuto era intervenuta la (pseudo) suocera Eleonora Giorgi.

Da quel momento sul web erano aumentate le illazioni sulla vera età della giovane, da poco espulsa dal Grande Fratello Vip 4, e un’approfondita ricerca sui suoi profili social ha fatto emergere, in effetti, un post in cui lei stessa ammetteva di aver ben più dell’età dichiarata:

Facebook Clizia

Nel post, che risale al 12 aprile del 2016 Clizia dichiara, infatti, di avere 36 anni, confermando quindi le voci del web che ipotizzavano che fosse nata nel 1980. A confermarlo, poco fa, è arrivata, come potete vedere nel video in apertura del post, la stessa ex gieffina, direttamente dal suo profilo Instagram:

“Allora, vi racconto questa cosa, perché purtroppo ho capito che bisogna giustificare ogni cosa! (…) In realtà quando io lavoravo nella moda, avendo sempre questo aspetto molto infantile, non riuscivo a lavorare, perché a 18 anni ne dimostravo 15. E così il mio agente per farmi lavorare mi faceva dichiarare quattro anni in meno, che è l’età che sapevano gli altri del Grande Fratello e tutti gli altri. E io mi vergognavo come una ladra, perché tipo a 23 anni facevo la pubblicità del Kinder Cereali con quelli di 18 anni, e a quell’età non è bello dimostrarne di meno. Ho vissuto sempre questa cosa come una frustrazione, il fatto di dimostrare meno anni per me era un problema! A parte che quando dicevo che avevo meno anni mi trattavano come un’idiota!”

Clizia ha negato decisa di essere stata spinta dalla vanità:

“La cosa che trovo in assoluto paradossale è il fatto che uno pensa sia per vanità, ma se io fossi stata veramente vanitosa, dimostrandone a oggi molti di meno… poi magari domani ho il crollo e ne dimostro 57, ma va bene così, non me ne può fregar di meno perché mi interessa l’anima e la mia anima sorride e si stupisce ancora come quella di una bambina, forse per questo dimostro meno anni. Sarà questa la mia cura! (…) Trovo veramente bislacco che si stia aprendo una diatriba per aver dichiarato tra anni in meno, perché avevo detto 36 e sono 39, comunque fatemi compiere questi cavolo di 40 anni e quello che conta è l’anima di una persona. Ricordatevi sempre che tutto il resto veramente è noia!”

Non poteva mancare un riferimento al neo fidanzato Paolo Ciavarro:

“Le nostre anime si sono scelte, io e Paolo ci siamo scelti, esteticamente parlando – perché io sono un’esteta – effettivamente sembriamo anche coetanei, quindi non vedi neanche la cosa del distacco, della super donna, e anche se fosse, magari tra 10 anni, chi se ne frega, spero che le nostre anime parlino sempre la stessa lingua. Questo è quello che mi interessa! E poi vedi anche il 60enne con la 30enne e non fa specie, (…) quello che conta è l’amore, quello che conta è l’età biologica, non quella cronologica… perché poi vedi anche 20enni che sembrano che ne abbiano 50, sia mentalmente che esteticamente, quindi di cosa stiamo parlando? Comunque se la gente vuole cercare la pagliuzza nell’occhio dell’altro, non si accorge di avere la trave, no?

E si è detta impaziente di rivederlo:

“Probabilmente molta gente ha paura di essere felice! Io non vedo l’ora che arrivi Paolo da me e non ho per niente paura di essere felice. E lui lo ha dimostrato anche ieri di essere un uomo con due attributi così! Quindi tutto il resto è noia. Chi vuole criticare è come la favola di Esopo della volpe e l’uva. Per il resto, antiage migliore: l’amore!”

Per poi spiegare perché non ha rivelato la verità a Paolo o ai suoi amici all’interno della Casa del Gf Vip:

“Dinanzi alle telecamere, dato che questa cosa era stata stabilita dal mio manager anni fa (…) non potevo spiegarlo, volevo avere il riservo di spiegarlo fuori dalla Casa, ma nessuno mi ha dato questa possibilità! Essere un personaggio pubblico probabilmente significa anche quello. Io sempre a testa alta, ma che maschere e maschera, mi avete vista nuda e cruda, sono così e non riuscirei neanche a essere costruita perché rifiuto, aborro le persone costruite! Perciò dico sempre di non avere paura della verità, mai! Io ho affrontato tutto, un gossip negativo dopo l’altro, perdendo anche lavori, sempre a testa alta e con grande dignità!”

La Incorvaia ha infine pubblicato, poco dopo aver postato le storie in cui raccontava la verità, questo post sul suo profilo Instagram, affermando decisa “La mia età? Quella del mio cuore“:

Instagram Clizia

E voi cosa pensate di questa piccola bugia della modella?

COMMENTI