‘Gf Vip 5’, Andrea Zelletta racconta come ha aggirato il regolamento durante la sua partecipazione a ‘Uomini e Donne’

Martina 10 Dicembre, 2020

Andrea Zelletta

Andrea Zelletta ha parlato spesso della sua avventura a Uomini e Donne nella Casa del Grande Fratello Vip 5. Spinto dalla mancanza della fidanzata Natalia Paragoni, l’ex tronista del dating show di Canale 5 parla sempre di lei, di come si sono conosciuti e innamorati, del loro percorso nel programma e di come è il loro amore adesso lontano dalle telecamere.

Ieri sera, tornando a chiacchierare con i suoi compagni di avventura del programma di Maria De Filippi, Andrea ha rivelato anche qualche dettaglio inedito. Come, infatti, ormai è noto, i tronisti durante il loro percorso non possono utilizzare Instagram, ma Zelletta ha rivelato di aver arginato il divieto creandosi un account fake con cui poteva seguire, anche a distanza, i movimenti delle sue corteggiatrici sui social.

Sul portale Biccy.it, infatti, si legge: “Ho avuto il profilo fake per 4 mesi quando facevo Uomini e Donne. Mi avevano tolto il vero account e io da furbo ne ho fatto un altro. Volevo controllare le mie corteggiatrici. Scusate ma volevo controllare cosa facevano, dove andavano, le loro Instagram Stories. Guardate che lo fanno tutti i tronisti, si creano profili finti e spiano tutto. Ci sono corteggiatori e corteggiatrici che mandavano messaggi nelle Stories, tipo una canzone o una dedica carina, ma se la redazione se ne accorgeva faceva togliere tutto. Io comunque spiavo tutto, anche gli avvistamenti dei fan ecc. Raga controllavo tutto, anche a chi mettevano i like le corteggiatrici. Feci una scenata a Natalia perché vidi che aveva messo 8 like a dei maschioni bellissimi. Adesso non uso più i fake, non la spio nemmeno. Certo, se venissi a sapere che ha messo like a bei ragazzi sconosciuti ci resterei di stucco, però se già sono miei amici o suoi va bene”.

Cosa ne pensate?

COMMENTI