‘Gf Vip 5’, Denis Dosio si commuove raccontando come ha vissuto le critiche degli haters: “Ho visto mia madre piangere leggendo i messaggi che mi scrivevano”

Dalia 20 Settembre, 2020

Gf Vip 5 - Denis Dosio

La Casa del Gf Vip 5 ha aperto le sue porte da pochissimi giorni, eppure i suoi inquilini ne stanno già animando l’atmosfera. Lo scorso venerdì, nel corso della seconda puntata, Alfonso Signorini ha annunciato l’entrata nel reality di Denis Dosio.

Si tratta di un ragazzo di 19 anni che è oggi seguito da tantissimi giovani per i suoi video esilaranti e da tantissime ragazze per i suoi tiktok e le sue Instagram Stories provocanti.

Denis è poi da alcuni mesi presente nel salotto di Barbara D’Urso dove commenta i principali avvenimenti di gossip e si difende dagli attacchi degli altri opinionisti.

Sono proprio le critiche il fulcro del discorso che questo pomeriggio ha coinvolto Dosio e alcuni suoi coinquilini, Andrea Zelletta, Maria Teresa Ruta e Enock Barwuah.

I quattro erano seduti in giardino dove Denis ha iniziato a raccontare quando è nata la sua voglia di girare video per il web. A quel punto, il ragazzo ha ripercorso la sua adolescenza, sottolineando le continue prese in giro di cui è stato vittima:

Ho aperto un canale Youtube quando avevo 14 anni perché era quello che volevo fare. Ero un ragazzino un po’ bruttino, con capelli a caschetto, e facevo lo stupidino davanti alla videocamera. Poi iniziano ad arrivarmi video di ragazzi che mettevano i miei video sulla Lim (lavagna multimediale, ndr) della classe, sfottendomi. Questo era quello che amavo e vedendo questo, io mi sono talmente chiuso in me stesso che per un anno e mezzo non sono mai uscito.

Denis ha quindi raccontato il periodo in cui era bersaglio di schernimento dei suoi coetanei, ma anche di ragazzi più grandi della sua città.

Mi sono sempre chiuso in me stesso, dai 14 ai 16 anni non sono riuscito ad uscire e sono stato a casa. È una cosa che come la vivi a 14 anni, non la vivi a 18. Però io dicevo: “Non me ne frega, piuttosto sto a casa per non sentire gli altri però io continuo“.

Dosio ha poi parlato, visibilmente commosso, di momenti che ancora oggi lo feriscono. Ricevere insulti e minacce via web hanno portato sua madre alle lacrime e questo lo ha toccato particolarmente:

Quando sono arrivato a 100 mila followers, è scoppiato Denis Dosio. Solo che è scoppiato negativamente, come quando avevo 14 anni. Critiche, insulti. Non mi vergogno a dirlo, avevo mia mamma che bloccava la gente che mi insultava e cancellava i messaggi insieme a me. Una volta io passavo, ho sentito mia madre piangere per messaggi tipo “se incontrassi tua madre, la brucerei nell’acido“. Io ho sempre sorriso, però dentro stavo male, soprattutto dopo quella volta che ho sentito mia madre piangere. Mi ha proprio distrutto. A quel punto ho detto: “Io ce la devo fare“.

Insomma, Denis sembra molto diverso da come si mostra sui social e potete ascoltare le sue parole QUI.

https://www.instagram.com/p/CFXVWQgnj14/?igshid=jggftuan2zge

COMMENTI