‘Gf Vip 5’, Fausto Leali squalificato dal programma: il comunicato

Ludovica 21 Settembre, 2020

Gf Vip 5 - Fausto Leali

La possibilità che Fausto Leali venisse squalificato del Grande Fratello Vip 5 era già nell’aria da questo pomeriggio, quando è stato comunicato l’annullamento del televoto che vedeva coinvolti il contante e l’attore Massimiliano Morra.

L’aver utilizzato la parola ‘n*gro’ rivolgendosi ad Enock Barwuah, infatti, ha fatto nascere una forte polemica fuori della Casa. Nonostante Alfonso Signorini abbia riconosciuto l’ingenua leggerezza utilizzata da Fausto nel pronunciare questo termine, il Gf non ha potuto non prendere una provvedimento disciplinare a seguito della vicenda.

Io con il razzismo non c’entro niente. Mi sono permesso di scherzare con Enock, era nata una bella amicizia. Sono d’accordo, è stata una battuta del cavolo“, si è giustificato Leali. Anche il fratello di Mario Balotelli è intervenuto, confermando la gravità che ha avuto per lui l’affermazione incriminata. “Anche se non mi ha chiesto scusa, io lo perdono lo stesso“, ha detto il ragazzo.

Oggi è diventata una parola brutta. Ai tempi miei e suoi era una cosa normale. Le persone mature le devi abituare ad esprimersi in un’altra maniera“, ha invece chiosato Patrizia De Blanck che ha così difeso Fausto. Argomento, questo, non condiviso da Tommaso Zorzi che ha invece osservato: “Per me è come la parole frocio, è dispregiativo“.

Dopo aver raccolto queste riflessioni da parte di alcuni concorrenti, Signorini ha comunicato la decisione del Gf: Leali è stato ufficialmente squalificato dal programma.

Che ne pensate? Condividete questo provvedimento?

COMMENTI