‘Gf Vip 5’, Tommaso Zorzi parla di Andrea Damante e Giulia De Lellis e spiega perché le cose tra di loro non hanno funzionato

Franci 17 Settembre, 2020

Tommaso Zorzi - Giulia De Lellis e Andrea Damante

Fresco di ingresso nella Casa del Grande Fratello Vip 5, l’influencer Tommaso Zorzi ha già attirato su di sé l’attenzione del pubblico e sembra possa regalare delle dinamiche davvero entusiasmanti al reality condotto da Alfonso Signorini. Dopo un primo momento in cui si è temuto che il ragazzo potesse abbandonare il programma a causa di instabili condizioni di salute, è stato sottoposto a tutti i controlli necessari, salvo poi avere la tranquillità di tuffarsi in questa nuova esperienza senza esitazioni. Nelle ultime ore, Tommaso, durante una chiacchierata con i suoi compagni d’avventura, si è espresso su una delle coppie più amate dei reality, ossia quella formata da Giulia De Lellis e Andrea Damante.

Com’è noto, dopo aver tentato di ricucire il loro rapporto, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne e l’ex tronista non stanno più insieme, ma secondo Zorzi i due sono fatti l’uno per l’altra:

Loro sono perfetti per stare insieme. Li ho vissuti insieme e sono proprio… belli. Son due bravi ragazzi. […] È difficile anche avere una storia che è sempre sotto lo scrutinio pubblico, con tutti che danno un loro parere. Secondo me un problema nella loro coppia è che non sono mai riusciti a ragionare razionalmente, perché sono una coppia di cui si è parlato talmente tanto e di cui la gente parla talmente tanto che secondo me prendere una valutazione personale tra persone diventa difficile. Hai davvero troppe influenze. Un conto è stare insieme a una persona. Un conto è stare insieme a una persona e complessivamente tra i due 10 milioni di follower. Secondo me è sempre stata difficile quella cosa lì, però l’han sempre gestita bene e comunque, anche se si mollano, secondo me hanno un profondo affetto.

A seguire, eccovi il video con le sue parole:

https://twitter.com/Tittina05274548/status/1306305831693152258?s=20

Che ne pensate?

COMMENTI