‘Grande Fratello’, ex gieffina racconta cosa accade nel confessionale: “Ti indeboliscono la mente e ti fanno il lavaggio del cervello, dopo il reality tre anni di depressione”

Anna 23 Gennaio, 2021

Grande Fratello Vip Confessionale

I condizionamenti a cui i concorrenti del Grande Fratello Vip sarebbero soggetti da parte degli autori è tema caldo di questa edizione, in particolare negli ultimi giorni. A sollevare nuovamente la questione sono state le recenti esternazioni di Tommaso Zorzi che nella casa aveva manifestato a più riprese l’intenzione di abbandonare il gioco. Il giovane influencer ha più volte spiegato di sentirsi sopraffatto dall’ansia, al punto di accusare malesseri fisici di vario genere. Il ragazzo ha lamentato infatti di soffrire di mal di pancia, mal di testa e per la comparsa di uno sfogo sulla pelle.

Un annuncio, quello dell’abbandono, che aveva naturalmente gettato nel panico i tantissimi fan di Tommaso. E in larga parte la responsabilità di questa decisione è stata imputata al secondo prolungamento del programma recentemente comunicato ai vipponi. Una notizia accolta malissimo da alcuni concorrenti, in particolare da Zorzi e da Stefania Orlando che si erano appunto confrontati sulla volontà di uscire entrambi durante la puntata di lunedì prossimo.

Ma ieri, dopo numerose e prolungate permanenze in confessionale, qualcosa è improvvisamente cambiato nell’atteggiamento e nelle parole del ragazzo. Tommaso si è detto intenzionato a rimanere per non dare soddisfazione a quanti vorrebbero vederlo rinunciare. E soprattutto ha detto di non voler abbandonare per non darla vinta all’ansia. Un cambiamento repentino e che non ha convinto molti spettatori. Si è quindi riacceso il dibattito sulle pressioni psicologiche che i concorrenti subirebbero all’interno del programma.

In questo senso hanno creato particolare clamore le recenti dichiarazioni di Lidia Vella, ex concorrente del Grande Fratello 14. Lidia, nel gioco del “Vero o falso” su Instagram ha dato alcune forti risposte. A chi le chiedeva se all’epoca al Gf gli autori le avessero detto come comportarsi nel celebre triangolo amoroso con il suo storico fidanzato Alessandro Calabrese e la concorrente Federica Lepanto ha spiegato:

Al Gf non ti dicono mai cosa fare o dire. Prima ti indeboliscono la mente e poi parte il lavaggio del cervello. Diciamo che ti portano ad avere le reazioni che vogliono loro. Alla fine farai i conti con le ripercussioni psicologiche, io ad esempio ho sofferto di depressione per tre anni.

Lidia ha anche dato alcune risposte relative al suo storico ex, assicurando che si trattava di una storia vera e di aver troncato totalmente con lui i rapporti:

Ho avuto davvero una storia durata quasi tre anni prima del programma con quella persona. Lì ci eravamo lasciati da due. Era una cosa organizzata dagli autori ma a nostra insaputa. Ho ricevuto giusto ieri due like dal suo vecchio profilo Instagram… si sarà sbagliato! E’ una persona che mi ha fatto talmente tanto male che l’ho eliminato totalmente dalla mia vita.

E voi cosa pensate di queste dichiarazioni?

 

COMMENTI