Il ritratto delle coppie: Lucia Marranzano e Marco Stabile

Chia 13 Agosto, 2011

Lucia Marranzano e Marco Stabile

Lucia Marranzano e Marco Stabile

La conoscenza tra Marco Stabile e Lucia Marranzano è iniziata nella stagione 2009/2010. Marco ha partecipato ad Uomini e Donne nel ruolo di tronista, affiancato da Giuseppe Mazzitelli. Sin dall’inizio è rimasto colpito da Lucia, che ha deciso di corteggiarlo per i suoi colori mediterranei, i capelli lunghi e la barbetta incolta, ma si è dichiarata solo in un secondo momento. Ad un passo dalla scelta, però, Marco ha deciso di abbandonare il trono senza scegliere nessuna delle sue corteggiatrici. Lucia, a settembre 2009, ha dichiarato al settimanale Visto:

“Sono sempre stata convinta di piacergli più delle altre. Lui mi faceva provare emozioni ed ero certa che le provasse anche lui. Pensavo giocasse con le altre, poi è arrivata Antonella, una nuova corteggiatrice. Lei è stata l’unica rimasta quando sono andata via io, ma comunque non è stata scelta. Quindi non era coinvolto neanche da lei. Lontani dalle telecamere ci siamo sentiti. Mi ha chiesto scusa per alcuni comportamenti che ha avuto durante l’ultima puntata. Ed anch’io ho sbagliato. Sicuramente ci incontreremo e parleremo a quattr’occhi, per me ora è importante costruire un rapporto d’amicizia. Una storia dell’amore? Se dovessimo accorgerci che c’è dell’altro, perché no?”

Dopo un mese Lucia è tornata sui giornali, ma stavolta in compagnia di Marco. I due si sono incontrati durante una festa alla discoteca Tocqueville. Hanno dichiarato di non essere fidanzati, ma di frequentarsi e volersi conoscere meglio. Marco ha dichiarato:

“Se avessi avuto più tempo la mia scelta sarebbe stata lei. Lei vive a Milano ed io in questo periodo sono spesso qui per lavoro. Capita di vederci anche senza volerlo. Lucia è molto carina, mi piaceva prima e mi piace ora. L’aspetto fisico è sempre quello, il carattere va scoperto giorno dopo giorno. Spero che mi dia almeno la possibilità di farmi conoscere meglio.”

In realtà tra loro non c’è stato nulla e l’amore non è sbocciato. A chiarire i motivi dell’abbandono del trono è stato il tronista in un’intervista:

“Quando sono arrivato ad Uomini e Donne speravo di trovare davvero l’anima gemella, di iniziare una storia seria con una persona con cui fare progetti, fantasticare sul futuro. Ma se quel sogno non si è realizzato ed ho lasciato il programma di Maria è perché dentro di me avevo un ostacolo che non riuscivo a superare. Avevo una profonda inquietudine perché mi era stato strappato un sogno: quello di diventare calciatore. E non ero in pace con me stesso. Ho deciso di lasciare perché altrimenti avrei preso in giro quelle ragazze e anche me stesso. Insomma, in quel periodo era come se avessi avuto paura di amare.”

COMMENTI