‘Isola 12’, Malena ospite in radio: “Se Simone Susinna mi avesse fatto delle avances, ci sarei stata tranquillamente!”

Chia 23 Aprile, 2017

Isola 12 - Simone Susinna e Malena

E’ stata ospite ieri pomeriggio di Giada Di Miceli, durante il programma Non Succederà Più in onda su Radio Radio, la quinta classificata della dodicesima edizione de L’Isola Dei Famosi Malena.

La prima domanda che la conduttrice le ha rivolto non poteva che riguardare la sua amicizia con Moreno Donadoni, che da sempre ha mostrato una particolare attrazione verso l’attrice hard, nonostante questo attaccamento non fosse ricambiato:

Fin dall’inizio ci siamo trovati bene e abbiamo proseguito la nostra amicizia, ma ad un certo punto mi sono resa conto di come ci fossero aspetti di lui che non mi piacevano, in particolare lo sentivo appiccicoso e possessivo ed io essendo persona indipendente non mi piace aver questa pressione addosso!

La Di Miceli ha incalzato l’ex naufraga anche riguardo il suo rapporto con Simone Susinna, con il quale il ruolo delle parti sembra invertito rispetto al precedente, essendo stata la pornostar ad aver ceduto al fascino del modello:

All’interno dell’Isola ti senti abbastanza sola, e il mio punto di riferimento è stato Simone. L’attrazione fisica non si può nascondere… Lui era l’unico naufrago a non aver visto il mio video e ho apprezzato il suo avvicinarsi alla persona e non all’artista. Poi però mi ha negata e per questo ci sono rimasta male, ma non ero assolutamente innamorata.

Circa la voce più piccante circolata sul web riguardante i rapporti intimi che sarebbero intercorsi tra i due sulle spiagge honduregne, Malena ha voluto ribadire la falsità della notizia, ironizzando con un simpatico “Magari…”, e confermando ai microfoni della trasmissione la sua disponibilità nel caso il naufrago le avesse fatto della avances.

Discostandosi dagli argomenti più piccanti e privati, poi, non potevano mancare le dichiarazione riguardo il vincitore dell‘Isola 12, Raz Degan:

Raz è persona molta intelligente, ma carente dal punto di vista umano. Si è fatto conoscere poco dagli altri naufraghi ed io non sono andata sull’Isola per fare un documentario sulla pesca… Da giocatore, però, si è meritato la vittoria, nonostante dal punto di vista umano sia stato un po’ carente.

L’ex naufraga però ha voluto commentare anche altri due partecipanti con i quali ha condiviso questa esperienza in Honduras, e se su Giulio Base ha espresso la sua delusione riguardo al fatto che fosse più attaccato al gioco che all’aspetto umano, per Nancy Coppola ha speso solo parole colme d’affetto:

Nessuno si rende conto che siamo state le unico a trasmettere il valore dell’amicizia. La nostra è stata amicizia reale, tanto è vero che ci sentiamo tutti i giorni e la cosa che mi è piaciuta è che lei si è legata a me senza pregiudizi, nonostante sia una mamma di famiglia!

Infine, concludendo la sua intervista, Malena ha parlato del suo futuro, non escludendo nuovi progetti lavorativi:

Dopo l’Isola vorrei crescere dal punto di vista televisivo, però da Rocco Siffredi tornerò, infatti da giugno sarò ancora in accademia con lui. Con l’Isola però ho dimostrato che una che fa questo lavoro può benissimo stare in fascia protetta in tv!

Questo un breve estratto della chiacchierata tra Giada e Malena:

Cliccando sull’immagine di seguito potrete invece riascoltare l’intervista completa di Malena a Radio Radio:

Giada Di Miceli
(clicca sull’immagine per vedere la clip)

Voi cosa ne pensate?

COMMENTI