‘Isola 14’, dopo le offese social di John Vitale arriva la dura replica di Barbara D’Urso. E non manca una frecciatina ad Alvin…

Stefania 3 Febbraio, 2019

Domenica Live - Barbara D'Urso

In questi giorni non si è parlato d’altro che del caso di John Vitale, il concorrente di Saranno Isolani in lizza per cercare di diventare uno dei naufraghi ufficiali de L’Isola dei Famosi, che lo scorso anno ha pubblicato sul suo profilo Facebook delle violente parole indirizzate a Barbara D’Urso. Delle pesanti ingiurie che sarebbero rimaste inosservate e ben celato nel fardello di attacchi che la conduttrice partenopea ogni giorno riceve, se non fosse stata per la segnalazione della blogger Selvaggia Lucarelli.

Una volta esploso questo scandalo, Alessia Marcuzzi, che è nuovamente al timone del reality show, ha mostrato tutto al 34enne nel corso dell’ultima puntata andata in onda e lo ha duramente redarguito, manifestando apertamente la sua intenzione di eliminarlo dal gioco, pur non potendolo fare. Seppur il diretto interessato abbia cercato di difendersi, le sue esternazioni sono state condannate.

Nell’appuntamento di questa sera con l’Isola 14 scopriremo il suo destino, ma ciò che è finito sotto i riflettori è stata la reazione della D’Urso, che ha aspettato Domenica Live per replicare a John. Senza mezzi termini, come suo solito, la donna ha risposto in modo piccato, rimandando la resa dei conti alle aule di tribunale.

Come sapete, sono stata insultata da un concorrente dell’Isola dei Famosi. Ho evitato di intervenire, finché non ne hanno parlato nella scorsa puntata. Ringrazio ancora tantissimo Alessia Marcuzzi, Alba Parietti e Alda D’Eusanio per le parole dette in mia difesa. Non sto qui a dire come avrei reagito o gestito io la situazione. Io sono una donna forte e strutturata, probabilmente se la vedrà con me in tribunale. Ma ci sono milioni di donne che non hanno la stessa forza, sono dieci anni che combatto contro la violenza sulle donne. Non si tratta di Barbara D’Urso, si tratta delle donne. La cosa più triste sono gli amici di cui mi hanno fatto leggere i commenti, in cui dicono “Beh, non c’è diritto? Non si possono scrivere le cose contro Barbara D’Urso?”, no, la violenza verbale non è contro di me, ma è contro tutte le donne. Ci sono donne che non ce l’hanno fatta, ragazze che si sono tolte la vita. L’offesa ribadisco non è contro di me, Barbara D’Urso, ma contro tutte le donne. Non c’è motivo che tenga, anche se fosse la cosa più grave del mondo, nessuno è autorizzato ad una violenza verbale di quel tipo. Io non lo avevo mai visto in vita mia, ci tengo a precisarlo, è venuto qui per il programma, ma io non sapevo chi fosse. Dopo esser stato qui ha fatto un post con una mia foto, in cui mi ringraziava. Se pensi quelle cose di me non venire proprio qui, non venirmi a leccare il fondoschiena. Ribadisco non è perché si è rivolto a me in quel modo, perché ho 61 anni, ho 800 chili di palle così, e a me quello lì non mi tocca per niente, ma alle altre donne sì. Voglio esagerare nel dire che ci sono uomini che picchiano, massacrano le donne, e poi si pentono, si fanno perdonare e poi le massacrano di nuovo.

Tuttavia, Barbara non si è esenta dal fare un appunto al commento fatto in diretta dall’inviato, ovvero Alvin, che non ha apprezzato.

E lo devo dire e mi dispiace perché non ho nulla contro Alvin, ma sono rimasta male, perché caro Alvin, certo anche se lo avesse scritto contro un uomo sarebbe stato molto grave, ma non è la stessa cosa. Non lo è! Le donne non si toccano, non si insultano.

QUI il video.

E voi cosa ne pensate?

COMMENTI