‘Live – Non è la D’Urso’, Massimiliano Morra e la fidanzata Dalila Mucedero contro le sfere, l’attore conferma: “Tra me e Adua Del Vesco c’è stato qualcosina…”

Franci 23 Novembre, 2020

Live - Non è La D'Urso

Ultimo eliminato dalla Casa del Grande Fratello Vip 5, ieri sera a Massimiliano Morra è stata dedicata una grossa fetta di spazio a Live – Non è La D’urso. Tanto si è detto su di lui in questi mesi e ieri sera l’attore partenopeo ha avuto finalmente l’occasione di potersi difendere dal chiacchiericcio che lo ha accompagnato in questi giorni fuori e dentro il reality. Insieme a lui, a sostenerlo come sempre, la fidanzata Dalila Mucedero, definita dall’ex gieffino la prima compagna vera di questa sua “nuova vita”.

Inevitabile affrontare il discorso relativo alla “favola” vissuta con Adua Del Vesco, quella storia d’amore che i due hanno ammesso che non è mai esistita, nonostante ci sia stato più di una finta storia tra loro, qualcosa che non è finito nel migliore dei modi e ha portato Massimiliano e Rosalinda ad allontanarsi poi per un lungo periodo:

Tra me e Adua non è che non c’è stato nulla. C’è stato un qualcosina che è andato molto vicino. Ho avuto dei segnali da parte sua che mi facevano intendere che qualcosa potesse esserci. Poi c’è stato un litigio perché io sono stato molto insistente, ma c’eravamo arrivati quasi. Ci siamo voluti molto bene. Non voglio entrare nei particolari, però c’è stato anche da parte sua qualcosa che mi ha fatto credere che potesse esserci qualcosa anche da parte sua.

Morra si è trovato ieri a dover affrontare anche le 5 sfere della D’Urso, a cui ha dovuto dar conto prima di tutto della sua poca interazione rispetto alle dinamiche del Gf Vip 5, cosa di cui era stato già accusato all’interno della Casa. “Io ho voluto portare in questa esperienza me stesso, senza fare nessuna strategia”, ha replicato Gabriele (questo il suo nome di battesimo, ndr), ammettendo di non avere assolutamente nulla da recriminarsi.

Inevitabile tornare sul discorso delle donne e sulle finte e vere storie d’amore:

Dalila è la mia fidanzata, da oltre due anni. […] Guenda Goria è una delle persone della Casa con cui più ho legato e per le sue peculiarità caratteriali era quella più affine a me. […] Adua? Non siamo mai stati insieme. In passato ho dovuto seguire dei consigli di persone che mi hanno consigliato di creare dei flirt a tavolino per la promozione di fiction. Mi prendo tutte le responsabilità delle scelte che ho fatto, perché nessuno mi ha obbligato. Il mio sogno era quello di diventare un attore e purtroppo quando si è troppo giovani si possono intraprendere anche delle strade che ti fanno poi pagare delle conseguenze in futuro.

E ancora a proposito di Dalila, è stata proprio la ragazza a doversi discolpare, accusata anche lei di essere una “fidanzata di facciata”, che mira solo a ottenere il suo spazio nel panorama televisivo:

Lui è stato nella casa del Grande Fratello per due mesi, Barbara tu molte volte mi hai invitato nella tua trasmissione e io ho sempre rifiutato perché non volevo assolutamente intaccare il suo percorso. […] Per quanto riguarda Adua, non mi è piaciuto il confronto che hanno avuto loro due. Sapevo che c’era stato un flirt tra di loro, ma il passato è passato. Ciò che conta è il presente. Lui mi ha cambiato la vita, è una persona meravigliosa. […] Perché Adua ha detto che Massimiliano è gay? Io sono fidanzata con lui da due anni e nel vedere lei disperarsi in quel modo per Massimiliano mi faceva chiedere: ma cos’ha fatto lui a questa ragazza? Ovviamente non le ho creduto. Se c’è stato questo flirt tra di loro, come fa a dire: “Lui è gay”? Poi Adua giorni dopo ha negato, salvo poi confermare… Io se fosse stato gay me ne sarei accorta, non voglio scendere nei dettagli, ma voglio confermare che non è gay!

Morra ha poi parlato del terribile incidente che lo ha visto protagonista nel 2018:

Me la sono vista veramente brutta: dopo questo incidente ho avuto attacchi di panico, depressione, avevo paura di guidare. È stata veramente una situazione drammatica.

Confronto anche tra la Goria e Dalila, che ha rimproverato l’ex gieffina:

Io ogni volta che accendevo, vedevo che tu… abbracci… sulle gambe… […] Mi dava fastidio, sono sincera. Se lo avesse fatto nella vita reale, gli avrei dato un calcio, non ti dico dove. Ma lui è stato un uomo e mi ha rispettato anche lì dentro.

Guenda ha ridimensionato tutto a una semplice amicizia e ha ammesso anzi di aver molto apprezzato come Dalila abbia sostenuto Massimiliano durante questa sua avventura nel reality, standogli accanto pur non sotto le telecamere. “Avrei voluto avere lo stesso sostegno anch’io”, ha chiosato, con riferimento a Telemaco Dell’Aquila.

Che ne pensate di tutto ciò?

COMMENTI