‘Live – Non è la D’Urso’, Valeria Marini ai ferri corti col suo ex Gianluigi Martino: prima rifiuta il faccia a faccia, poi gli lancia una pesante accusa

Franci 1 Febbraio, 2021

Live - Non è la D'Urso

Picchi di trash ieri sera a Live – Non è la D’Urso, durante il confronto/scontro tra Valeria Marini e il suo ormai ex compagno, Gianluigi Martino. I due si sarebbero dovuti incontrare nel famoso ascensore di Barbara D’Urso, ma la biondissima showgirl ha completamente perso le staffe quando le sono stati mostrati dei filmati in cui l’uomo parlava male della mamma e attribuiva a quest’ultima la fine della loro relazione.

Le parole di Gianluigi hanno sconvolto a tal punto Valeria che quest’ultima non ha potuto non mostrare la propria reticenza a incontrarlo da vicino, lasciando dapprima perplessa Barbara, che poi ha compreso lo stato d’animo della Marini e ha accettato che il loro confronto avvenisse a distanza:

L’unica cosa vera che ha detto è che c’erano state tante tensioni, ma mia madre non c’entra niente. Già il fatto che si sia permesso di parlare di mia madre lo squalifica completamente. […] A parte che dopo Valeria Marini o corteggi Barbara D’Urso o Charlize Theron, ma Emanuela Tittocchia… che è stata la persona che ha messo zizzania tra di noi. Mi spiace che lui abbia fatto interviste, quando io non ho detto mezza parola, perché era un confronto privato. Io non ho voglia di confrontarmi con lui, perché chi si permette di toccare mia madre non è degno del mio sguardo. […] Mi ha deluso, si è comportato male e non c’ho niente da dire. […] Non sapevo nulla del fatto che avesse tirato in ballo mia madre. Non voglio fare il battibecco quando vengono dichiarate falsità. Io faccio il discorso così, a distanza, perché ho preso le distanze. […] Le madri non si toccano! Il nostro rapporto è finito perché l’ho lasciato, dato che non ne potevo più. Mi sono saltati i nervi. Vai a discutere con la Tittocchia e non con me. Ho fatto una diffida perché tu andavi in giro con lei a prenderti le cose a nome mio. Non ti permettere di mettere in mezzo mia madre, non ci provare mai più! Me ne vado se continui a parlare di lei. Stai zitto che sto parlando io, le tue sono assurdità. Sei un bugiardo!

Quindi a replicare anche Gianluigi:

E’ venuta a fare la sceneggiata, non c’ha coraggio d’entrare! Sei gelosa della Tittocchia? Cosa c’è, stasera tua mamma ti ha dato il permesso di parlare con me? L’italiano dovresti capirlo e se ascolti le mie dichiarazioni, io non ho mai parlato male né di te, né di tua mamma. Perché non mi hai difeso quando dicevano che sono gay? Con chi hai passato due anni nel letto? Ti rendi conto di cosa avete fatto tu e tutto il tuo entourage?

Poi ancora la Marini:

Tu hai come unico argomento quello di parlare di me, io ho tanti altri argomenti. Se chiedi scusa a mia madre, ti scuso di tutto quello che hai fatto. Io ho solo chiuso un rapporto perché ho subito un’aggressione. E non voglio andare oltre, per rispetto della tua famiglia.

Un’aggressione?“, ha domandato perplessa Barbara, “Tutto questo non era previsto. Come le mani addosso? Attenzione, perché questa roba… Gianluigi, ma hai messo le mani addosso a Valeria?“.

Forse gliele ho messe come Antonella Elia le mani addosso“, ha detto Martino smentendo la cosa.

QUI trovate la clip con l’accaduto. Che ne pensate?

COMMENTI