‘Lizzie McGuire’, a riprese iniziate è stato sospeso l’attesissimo revival: Hilary Duff spiega il perché

Ludovica 17 Dicembre, 2020

Hilary Duff

Sembrava tutto pronto per il ritorno di Lizzie McGuire sul piccolo schermo. La serie tv che ha reso Hilary Duff una vera e proprio star quando era solo un’adolescente sarebbe dovuta tornare con un revival che avrebbe dovuto avere come protagonista una Lizzie ormai trentenne. Ad annunciare la notizia era stata proprio l’attrice attraverso un post su Instagram che aveva stupito tutti i fan della famiglia McGuire.

Solo poche settimane fa la Duff e gli altri protagonisti, tra i quali Hallie ToddRobert Carradine e Jake Thomas, che interpretano rispettivamente sua madre Jo, suo padre Sam, e suo fratello Matt, erano stati immortalati sul set del revival. Il copione prevedeva 65 nuovi episodi incentrati su una Lizzie adulta e apprendista di un affermato designer. Ad accompagnarla nelle sue avventure avremmo dovuto ritrovare la sua versione animata da bambina e il suo immancabile amico Gordo, interpretato da Adam Lamberg.

A tutto questo, però, dovremo rinunciare. E’ stata proprio la Duff a rivelare sempre attraverso i social che il revival di Lizzie McGuire non ci sarà:

Sono stata davvero onorata di avere il personaggio di Lizzie nella mia vita. Ha avuto un impatto così duraturo su molti, me compresa. Vedere la lealtà e l’amore dei fan per lei, fino ad oggi, significa così tanto per me. So che gli sforzi e le conversazioni sono andati tutti verso il tentativo di far funzionare il revival, ma sfortunatamente, nonostante i migliori sforzi di tutti, non si farà. Voglio che qualsiasi revival di Lizzie McGuire sia sincero a autentico con la persona che Lizzie sarebbe oggi. È ciò che il personaggio si merita. Non ci resta che prenderci tutti un momento per piangere la donna straordinaria che sarebbe stata e le avventure che avremmo raccontato con lei. Sono molto triste, ma garantisco che tutti hanno fatto del loro meglio e che le stelle non si sono allineate. Ehi, ecco di cosa è fatto il 2020.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Hilary Duff (@hilaryduff)

Qualcosa, dunque, sembra essere andato storto, complice sicuramente anche la pandemia che ha inevitabilmente bloccato le riprese nell’ultimo periodo. Che ne pensate di questa inaspettata battuta d’arresto? Vi sarebbe piaciuto rivedere Lizzie in una versione adulta del tutto inedita?

 

COMMENTI