Luca Zingaretti dice addio a Il Commissario Montalbano e spiega le ragioni

In un’intervista a La Repubblica l’attore annuncia l’addio al personaggio che più lo ha fatto amare dal pubblico

Carola Settembre 5, 2021

Il commissario Montalbano non avrà un seguito: ad annunciarlo – a sorpresa – è stato il protagonista Luca Zingaretti, che da oltre vent’anni vestiva i panni dell’amato Salvo Montalbano.

Un colpo di scena inaspettato, dunque, dal momento che le parole rilasciate da Angelo Russo – il vulcanico Catarella, nella serie – pochi mesi fa facevano ben sperare. L’attore, infatti, aveva svelato che sia lui sia gli altri attori avevano già firmato l’opzione per tornare sul set.

A parlare di questo cambio di rotta è stato Zingaretti nel corso di un’intervista rilasciata a La Repubblica:

Montalbano non è mai stato un problema di soldi. Diciamo che per me è stata una avventura professionale e umana meravigliosa. Adesso mi sembra conclusa. L’autore non scrive più e anche il mio amico regista, Alberto Sironi, se ne è tristemente andato. Ha senso terminare la saga filmando gli ultimi due romanzi inediti anche in segno di rispetto verso di loro? Oppure è proprio la loro mancanza a suggerire un rispettoso silenzio? Propendo per la seconda ipotesi.

Non ci saranno dunque i film inediti tratti dagli ultimi romanzi di Camilleri, Il cuoco dell’Alcyon e Riccardino, l’ultimo libro dello scrittore scomparso nel 2019 e pubblicato per volontà dello stesso solo dopo la sua dipartita.

La decisione di Luca Zingaretti non arriva però come una doccia fredda: l’attore, già nel 2020, in seguito alla scomparsa dell’amico regista Alberto Sironi, aveva espresso le sue perplessità nel continuare la saga di Montalbano senza le due colonne portanti della serie:

Le ultime regie le ho fatte io, ma non so se cedere il testimone e finire in bellezza o visto che siamo arrivati fino a qua fare gli ultimi cento metri, se fare un anno sabbatico o dopo vent’anni un congedo definitivo.

Niente episodi inediti del Commissario Montalbano, quindi, ma i telespettatori più affezionati potranno comunque consolarsi con le repliche della fortunata serie: a partire da lunedì 13 settembre, infatti, torneranno in onda alcuni degli episodi più apprezzati a cominciare da La caccia al tesoro.

COMMENTI