Mauro Icardi fa una diretta Instagram e sbugiarda Wanda Nara: “È lo zimbello del mondo intero”

Il calciatore ha raccontato diversi retroscena sulla complessa situazione con l’ex moglie

Giusy Ottobre 13, 2022

Dopo mesi di indiscrezioni, frecciatine, accuse, post, tweet e compagnia bella, Mauro Icardi ha svuotato il sacco e si è lasciato andare a incredibili dichiarazioni. Il tutto durante una diretta Instagram seguita da oltre 100 mila follower!

L’ex calciatore interista, attualmente in forze al Galatasaray, non le ha di certo mandate a dire a Wanda Nara e nel rispondere alle domande degli utenti, ha raccontato la sua verità. Mettendo in chiaro innanzitutto che non c’è ancora nessuna separazione in corso:

Sono andato a Buenos Aires per stare con Wanda, per parlare, per cercare di risolvere, perché tutto questo mi sembrava troppo. Non c’è parola per descrivere quello che sta facendo, perché non è ciò che la caratterizza, non è ciò che sente, non è ciò che ha dentro di sé. Abbiamo dormito insieme, siamo stati insieme tutta la notte, tutta la domenica, e lunedì a mezzogiorno sono tornato perché mi allenavo.

Si sono accumulate molte bugie. Non sono ancora separato, sono sposato. Lei è arrabbiata e io anche. Sono cose che accadono in una coppia e che possono essere risolte in un altro modo.

Per quanto riguarda il rapporto fra l’ex opinionista del Grande Fratello Vip e il rapper L – Gante, Mauro Icardi pensa sia solo una trovata pubblicitaria:

È solo una mossa di stampa. Erano insieme a fare un video alquanto ridicolo. L-Gante ha sfruttato bene le parole di Wanda per aggrapparsi a tutta questa vicenda.

L’attaccante è anche preoccupato per i bambini. I tre figli che Wanda ha avuto da Maxi Lopez sono ormai grandicelli e possono leggere tutto:

I bambini leggono le notizie. Hanno i loro social network e ovviamente vedono cosa si dice e poi lo chiedono a me. Come ho sempre fatto, io chiarisco tutto e dico loro la verità. Siamo personaggi pubblici, famosi, che fanno sempre notizia. Vorrei che fosse per altre cose ma purtroppo oggi non è così.

Nessuna parola al miele, anzi a un certo punto l’ha anche definita “lo zimbello del mondo intero”!

COMMENTI