Miss Italia 2021, vince Zeudi Di Palma (nonostante la gaffe di Elettra Lamborghini)

Al momento della proclamazione della vincitrice un inaspettato colpo di scena

Franci Febbraio 14, 2022

E’ Zeudi Di Palma Miss Italia 2021. La ragazza ha 20 anni, viene da Scampia, è diplomata al liceo scientifico e attualmente è studentessa universitaria alla facoltà di Sociologia. Un viso acqua e sapone e una vittoria arrivata in maniera un po’ inaspettata ieri sera quando, per un errore tecnico, al momento della proclamazione, era stato fatto il nome errato.

E’ stato il portale TV Blog a raccontare più nel dettaglio l’accaduto in quest’edizione della trasmissione dedicata alla più bella d’Italia condotta da Elettra Lamborghini.

La giovane pochi minuti aveva visto le sue chance di vittoria ridursi a zero perché era stata annunciata da Elettra Lamborgini come la terza classificata del concorso. Un nome finito per sbaglio nella busta recapitata nelle mani della Lamborghini. Per un errore tecnico era avvenuta un’inversione del risultato di voti rispetto al nome della miss in gara.

Un errore che è stato prontamente segnalato da uno dei tre avvocati che presiedevano la regolarità della votazione e che quindi ha creato per alcuni minuti un’inaspettata suspense, che ha poi rovesciato clamorosamente il risultato della prima busta letta dalla Lamborghini.

Terza classificata così è arrivata Lorena Tonacci, corregionale di Zeudi Di Palma e Miss Campania 2021. Si è fermata al secondo gradino del podio Miss Basilicata, Gabriella Bagnasco.

Ma tutto è bene quel che finisce bene. Nonostante il disguido iniziale, la bella Zeudi ora si sta godendo, infatti, le sue prime intense ore da reginetta d’Italia. Poche parole, ma da cui traspare la gioia per questa vittoria, sono quelle spese dalla campana dopo la proclamazione.

La mia vittoria più grande è stata creare un legame con tutte le ragazze. Anziché questa corona, la cosa più importante è il legame creato perché si è venuta a creare una vera e propria famiglia, famiglia che si chiama Miss Italia.

COMMENTI