Nina Moric a ‘Live – Non è la D’Urso’ parla del rapporto con Fabrizio Corona e si scontra duramente con Karina Cascella: “Non accetto la morale da una che si è svenduta per andare sul trono di ‘Uomini e Donne’!”

Titta 11 Aprile, 2019

Live Non è la D'Urso - Nina Moric

È stato un momento molto animato quello che ha visto protagonista Nina Moric a Live – Non è la D’Urso: più volte la modella croata è stata al centro del gossip per la sua vita travagliata, dal tentativo di suicidio di qualche anno fa, alla storia d’amore con Luigi Favoloso, fino al riavvicinamento con il suo ex marito Fabrizio Corona per amore del loro figlio Carlos e ieri sera, ospite del programma condotto da Barbara D’Urso, la Moric ha toccato alcuni di questi argomenti.

Nina ha raccontato innanzitutto com’è avvenuto il riavvicinamento con Corona e con Carlos:

“In primis è scattato il riavvicinamento con la madre di Fabrizio che è una signora che ha sofferto tantissimo. Quest’estate l’abbiamo passata io, lei e Carlos 10 giorni in vacanza insieme a Sestri e da lì Carlos ha espresso il desiderio di passare il suo compleanno insieme ai genitori. Io sono volata in Puglia, poi sono rimasta più del previsto e da lì ci siamo, non dico chiariti, ma…”

E ha svelato come ha vissuto l’arresto dell’ex marito, avvenuto pochissime settimane fa (ve ne abbiamo parlato in QUESTO post):

“Io non ho pianto perché ormai non ho più nemmeno le lacrime per piangere. L’unica cosa: ho pregato affinché tutto questo finisca presto, me lo auguro ancora adesso. I giornali scrivono quello che vogliono però non possono mai sapere le situazioni, ovviamente c’era tanto angoscia… (…) Mi ha chiamato lui, all’inizio pensavo fosse uno scherzo e ho detto ‘dai, non scherzare!’, perchè non mi sarei mai aspettata una cosa simile, però è accaduto. Carlos era a scuola, poi l’ho portato io da lui”.

Nina ha spiegato quanto, adesso, il suo obiettivo, adesso, sia il benessere di Carlos:

“Lui lo protegge da dove sta ora, anzi ci sono io! Poi ci sono i nonni… (…) Carlos in questo momento deve essere protetto da tutto questo, perciò io vivo per mio figlio. Dio mi ha dato questo dono adesso, perché io per troppi anni sono stata senza mio figlio però adesso è tutto mio e siamo più uniti che mai. Lui è la mia forza, la mia ancora, il mio scudo, il mio tutto… ci aiutiamo a vicenda. È un ragazzo straordinario, e lo so che ogni mamma dice questo dei suoi figli, però veramente Carlos è un ragazzo unico e speciale, nonostante abbia passato una vita non facile con tutti questi episodi poco piacevoli. Invece lui è un ragazzo con la testa sulle spalle e sono davvero orgogliosa di essere sua madre”.

La prima sfera che la Moric ha voluto far girare è stata una sfera dalla linea rossa che ha visto contrapporsi alla Moric con molta delicatezza Vladimir Luxuria che l’ha definita molto più serena, dopo l’uscita dalla CasaPound, il partito politico di estrema destra di cui Nina ha fatto parte insieme a Favoloso:

“Questo è stato uno degli errori della mia vita… Non voglio trovare il colpevole perché è facile dare la colpa agli altri, sono stata io purtroppo ad entrare in una cosa più grande di me che non riuscivo nemmeno a gestire, perché io di politica non capisco nulla. Sono rinata…”

E se dopo che la croata ha ammesso di non aver scritto lei le parole contro le famiglie arcobaleno che tempo fa erano comparse sui suoi social la sfera della Luxuria si è trasformata in verde, più aspro è stato il confronto con Karina Cascella che ha esordito chiedendo a Nina qualcosa che riguarda l’amore che l’ha legata all’ex marito:

“Innanzitutto volevo dirti che sei una mamma, per questo ti rispetto tantissimo, anche io sono una mamma; inoltre ti rispetto molto per il fatto che ti sei sempre battuta affinché tuo figlio venisse tutelato! Mi ricordo che non apprezzavi che Fabrizio esponesse pubblicamente vostro figlio e questa cosa ti fa onore. Però ti voglio chiedere: noi conosciamo tutti Fabrizio, ma al di fuori e davanti alle telecamere, alla luce di tutto quello che è successo fino ad oggi – io ho dei ricordi di te che sei passata praticamente da Ricky Martin al carcere di Potenza – risposeresti quell’uomo? Risposeresti un uomo che praticamente ti ha procurato solo dolore, che ha rovinato la tua carriera, che è stata distrutta, penalizzata, devastata da Fabrizio Corona e che la tua persona, la grinta di una ragazza che arrivava da un paese difficile, che aveva voglia di imporsi, di farcela, a un certo punto è venuta meno perché Corona secondo me ti ha distrutto i neuroni?”

La risposta della Moric non si è fatta attendere e se in un primo momento i toni sono stati contenuti:

“Adesso stai entrando in una sfera psicologica che non credo ti appartenga. (…) Assolutamente sì, lo sposerei 100000 volte. Non mi pento di nulla, perché le colpe non sono solo sue, sono sempre a metà. Magari sono stata un po’ più fragile e mi sono fatta coinvolgere in situazioni più grandi di me, però oggi se sono qui e se sono riuscita a rialzarmi – sono caduta sette volte, però mi son rialzata otto volte – è grazie a quelle esperienze che ho avuto in tutto questo contesto della mia vita. Io sono una separata con un figlio che avevo anche perso per un paio di anni. Anche tu sei una donna separata e anche io adesso ho degli ottimi rapporto con il padre di mio figlio!”

La modella si è presto infuriata e non ha usato mezzi termini contro l’opinionista, attaccandola duramente anche sulla sua professione di opinionista:

“Karina non sei una psicologa, fatti dare una laurea e poi riparliamo. Vuoi fare psicologia collettiva freudiana, non sei nemmeno capace di esprimere un concetto psicologico, ma di cosa stiamo parlando? Tu vedi i nani che volano! Io sono fragile da un punto di vista mentale? Ma chi sei per giudicare me? Prima di guardare le altre, guardati allo specchio! Posso dire io che sono fragile, non tu! Sei un pessimo esempio per tua figlia e tutti quelli che soffrono, perché non devi mai giudicare gli altri! (…) Sei una persona senza scrupoli, senza sentimenti! Non hai un minimo di umiltà, sei presuntuosa! (…) Se a me sta bene così, chi sei tu per giudicare la mia carriera? Sicuramente non farò mai la tronista! (…) Fai questa predica a quei quattro ignoranti che ti seguono, non a me! Con me caschi male! (…) Che una che fa Uomini e Donne mi fa la predica, onestamente no! (…) Non accetto la morale da una persona che si è svenduta per andare sul trono di ‘Uomini e Donne’!”

Verdi erano, invece, le sfere degli altri tre ospiti, Carmelo Abbate, Enrica Bonaccorti e Alessandro Meluzzi che hanno difeso sia Nina che Corona, come potete vedere nel video di seguito:

Live Non è la D'Urso - Nina Moric
Clicca sull’immagine per vedere il video

QUI trovate, invece, lo scontro tra Karina e Nina e QUI la prima parte dell’ospitata della Moric a Live – Non è la D’Urso.

E voi da che parte state?

COMMENTI