Non ho mai, ecco per quale motivo la quarta stagione della serie sarà l’ultima

A spiegarlo è stato Lang Fisher, creatore del telefilm

Giusy Agosto 20, 2022

Nonostante l’ottimo riscontro da parte del pubblico e le recensioni positive ricevute dalla critica, Non Ho Mai, la serie televisiva statunintense creata da Mindy Kaling e Lang Fisher per Netflix si concluderà alla quarta stagione. La notizia, già  trapelata da diversi mesi, è stata nuovamente ribadita da Fisher, che ne ha spiegato i motivi.

Come riportato da Daninseries.it, il co-creatore di Non Ho Mai nel corso di un’intervista a Entertainment Weekly ha voluto mettere in chiaro perché la quarta stagione sarà anche l’ultima:

Fisher ha spiegato a Entertainment Weekly che poiché la storia ruota attorno a dei liceali, ha sempre avuto una data di scadenza.

Con il quarto capitolo Devi frequenterà l’ultimo anno e qui si concluderanno le vicende. Il salto al college, infatti, è sempre stato un ostacolo duro da affrontare per tutti i teen drama. Onde evitare di rovinare tutto, Non Ho Mai si chiuderà in bellezza con la season 4.

Una decisione che potrebbe far storcere il naso agli appassionati, ma chissà che dati i numeri non possano cambiare idea in futuro!

Al momento non si hanno ulteriori dettagli in merito ai nuovi capitoli della serie:

Dal momento che Netflix ha accolto la terza stagione soltanto il 12 agosto 2022. Probabilmente la season 4 uscirà nel corso del 2023, ma staremo a vedere.

COMMENTI