Pamela Prati gate, tutte le dichiarazioni choc di Pamela Perricciolo a Selvaggia Lucarelli: “Abbiamo creato il personaggio dell’anno!”

Stefania 28 Maggio, 2019

Pamela Prati, Eliana Michelazzo, Pamela Perricciolo

E’ di ieri sera la notizia choc della decisione di Pamela Perricciolo di rompere il silenzio e dire finalmente la sua versione dei fatti sul caso mediatico più discusso degli ultimi mesi, il Pamela Prati gate.

Il matrimonio italiano più atteso dell’anno tra la showgirl sarda e il suo compagno Mark Caltagirone si è rivelato una bufala, visto che l’uomo non esiste realmente, ma è stato creato per far credere che la donna fosse ad un passo dall’altare. Si sono scritti molti capitoli di questa intricata vicenda, in cui la verità non sembrava venire a galla, finché l’agente della Prati, Eliana Michelazzo, dopo settimane in cui è stata ospite nei talk di Barbara D’Urso, ha rivelato di non aver mai incontrato questo fantomatico Mark e che anche lei è stata vittima di un raggiro da ben 10 anni. Il marito Simone Coppi, che sostiene di aver conosciuto in seguito alla fine della sua partecipazione a Uomini e Donne, è frutto di una trappola ordita ai suoi danni: infatti, ha sostenuto di non averlo mai visto e di non aver mai sentito la sua voce (QUI le sue dichiarazioni choc a Live – Non è la D’Urso).

Dopo la romana è stato il turno del volto del Bagaglino di uscire allo scoperto. In lacrime e visibilmente provata, ha raccontato a Verissimo a Silvia Toffanin di essere stata manipolata dalle sue agenti e di esser stata convinta dell’esistenza dell’imprenditore che avrebbe potuto finalmente vedere il giorno delle nozze (QUI tutti i dettagli).

Adesso, però, mancava l’ultimo pezzo del puzzle, ossia il racconto della Perricciolo, che ha scelto la blogger Selvaggia Lucarelli, attraverso le pagine de Il Fatto Quotidiano, per spiegare definitivamente come è nato tutto. Come vi abbiamo anticipato in QUESTO post, la donna si è detta stufa di mentire e ha svelato che tra le tre vi era un accordo di riservatezza firmato alla presenza di un legale, in cui tutte si impegnavano a celare il segreto del piano escogitato.

Il sito BitchyF ha riportato nuove dichiarazioni di Pamela tratte dall’intervista integrale:

Non sono io Mark Caltagirone. C’è un Marco che veniva al mio ristorante, forse era lui. Pamela Prati raccontava anche a me che Caltagirone esisteva: ho suoi messaggi in cui mi dice che è sul divano accanto a lui. Chi aveva la password del profilo di Mark Caltagirone? Pamela Prati. Come ne devo uscire? Cosa dico? Che lo abbiamo inventato noi tre? Secondo te dovrei dire questo? Pensa che figura di mer*a. Io per fortuna me ne sto andando a Zanzibar, apro un resort. Sì. E’ andata come dici te. Però un Marco al ristorante è venuto. Abbiamo creato il personaggio dell’anno: c’è il gusto del gelato Caltagirone, le magliette, all’autogrill le signore mi offrono il caffè e mi chiedono se la Prati si sposa.

Ed ha aggiunto:

Pamela non è una vittima, non lo so con chi chattava, diceva bugie anche a me sul fatto che incontrava questo Mark. Poi io lo sapevo che Pamela era consapevole, il profilo di Mark lo gestiva lei, le password di Mark le ha Pamela. A un certo punto ha visto che poteva guadagnare e non si è più fermata. Ora ne parlo con gli avvocati e dirò la verità. Farò un comunicato. Io dico che abbiamo cazzeggiato con le password, ma le altre non lo diranno mai. E’ la verità più o meno. E’ stato tutto un gioco, tanto che abbiamo firmato quel documento per non confessarlo. Inutile ora andare in tv a fare le vittime. L’ho detto ad Eliana: ma pensi di ripulirti?

Intanto sul suo profilo Instagram, ha condiviso un post in cui ha lasciato intendere che non vuole più tacere la verità:

Instagram - Perricciolo

E voi cosa ne pensate?

AGGIORNAMENTO – Direttamente dal suo profilo Facebook, Selvaggia Lucarelli ha condiviso l’intervista integrale fatta alla Perricciolo, che ha confermato che il primo aprile ha firmato un accordo di riservatezza insieme a Pamela Prati ed Eliana Michelazzo, che le vincola a non divulgare nulla di ciò che ognuna sa della vita privata dell’altra, ma che questo non è stato rispettato dalle sue ex amiche. Questo patto aveva un fine ben definito: “Eliana ha debiti con tanta gente, anche Pamela ha debiti e non vuole si sappia. Eliana va dalla D’Urso pagata 7000€ a puntata, mentre l’ospitata di Domenica In della Prati le è stata pignorata dal fisco. Quella di Verissimo? I produttori le hanno detto che con gli avvocati dovevano decidere se Mediaset fosse parte offesa per truffa. Le hanno congelato il cachet, 40000€ in totale. Poi non so se ha risolto. Prende 1200€ al mese di pensione”.

Ha spiegato anche perché a differenza delle altre non appare in televisione ed altri clamorosi retroscena.

Secondo me volevano farmi fuori perché Eliana se la rigirano come vogliono. Le avevano promesso 5 ospitate dalla D’Urso più l’ingresso al Grande Fratello, poi Piersilvio Berlusconi per fortuna si è opposto e la notte hanno chiamato Vladimir Luxuria al suo posto. La telefonata di Mark Caltagirone dalla D’Urso? Quella telefonata di non so chi è stata fatta passare su un telefono che ha fatto da ponte a un altro telefono e poi in vivavoce su un altro telefono. Così mantenevano il mistero. Quando Pamela ha abbandonato lo studio di Verissimo per chiamare Mark, in realtà, è andata in bagno per chiamare me. Mi diceva: “che devo fare? E’ una trappola, Eliana si è venduta”.

Nelle scorse settimane, il sito Dagospia.com ha avanzato un altro gossip che riguarda proprio la Perricciolo e la sua socia, secondo il quale avrebbero avuto una relazione e che l’identità del marito della romana sarebbe stata creata come copertura. Ecco la replica della diretta interessata alla Lucarelli:

Io e Eliana stiamo insieme?Ma va. Mio padre mi ha detto: sei sei lesbica dillo, ne uscite meglio. Non è così però. Come nasce Simone Coppi? Io e i miei amici quei profili lì di Lorenzo e Simone Coppi li abbiamo creati ai tempi dell’università. Quando Eliana è uscita da Uomini e donne aveva problemi delicati, le diedi il contatto di un amico che si chiamava Simone. Da lì ha iniziato a scriversi con un Simone reale. Poi è venuta a entrambe l’idea di dire ai giornali che sposava questo Simone Coppi, un personaggio inventato, perché non voleva diventare tronista. Ma di casini ne sono successi.. Cinque anni fa un onorevole di Fratelli d’Italia, Chiara Colosimo, ha conosciuto tale Dany sulla mia bacheca fb, questo le ha sottratto 1600 euro e lei ha fatto un esposto anche me e Eliana perché l’ha conosciuto sulla mia bacheca. Signorini ha detto che è stato corteggiato via fb da questo Simone Coppi. L’ho querelato. Ha detto che lo chiamavo con una voce camuffata, spero possa dimostrarlo.  La Arcuri? Lei è stata coinvolta come testimone in un processo che riguarda mio fratello, roba di ndrangheta. La conosce bene la mia famiglia. Si è scambiata in tutto 5 messaggi con questo Simone Coppi da cui dice di essere stata illusa. Lo so perché ho le chat. Sono entrata nel profilo di Simone Coppi, profilo in cui Eliana entra dalla mattina alla sera. E poi queste cose sono accadute tutte nel 2009.. La Arcuri, la Varone, Signorini… non solo non ci sono reati ma sarebbero pure prescritti.

E sul fatto che Pamela Prati ha dichiarato di aver paura di lei e della sua famiglia, ammette che…

Pamela a mio padre ha chiesto sempre favori, e sono io che ho paura di lei, a Verissimo non l’ho riconosciuta.

COMMENTI