Primo Maggio, arriva la frecciatina di Fedez alla Rai

È passato un anno dalla polemica nata proprio sul palco del Concertone

Linda Maggio 1, 2022

È passato esattamente un anno dal discusso Concertone del Primo Maggio in cui Fedez alias Federico Lucia, aveva sollevato una polemica esplicita contro i vertici Rai.

L’evento, trasmesso come al solito da Rai Tre, aveva raccolto milioni di telespettatori. Un numero ancora più corposo del previsto, visto lo stop dei concerti dal vivo a causa delle restrizioni Covid. Oggi, dopo due anni, finalmente la manifestazione è tornata ad esistere: migliaia di persone sotto il cielo di Roma ad assistere ad un meraviglioso susseguirsi di artisti italiani.

Un evento super atteso, per gli amanti della musica e non. E proprio per questo motivo, le parole di Federico avevano avuto una risonanza particolare: in poco tempo, le sue considerazioni avevano fatto il giro dei web e dei maggiori siti. Il palinsesto, d’altra parte, aveva deciso inizialmente di sporgere denuncia contro il rapper per diffamazione. Solo successivamente, aveva deciso di non procedere tramite vie legali, per spegnere gli animi decisamente escandescenti.

Il marito di Chiara Ferragni infatti,aveva parlato prima di censura, attaccando i vertici di Viale Mazzini, colpevoli, a detta sua, di aver provato a oscurare parti del suo intervento. Poi, dal palco, aveva attaccato duramente il senatore leghista Ostellari per via dell’ostracismo praticato sul percorso parlamentare del ddl Zan.

L’intervento di Fedez al Concertone del Primo Maggio dunque, aveva messo i bastoni fra le ruote a più di qualcuno. Quest’anno a quanto pare il rapper avrebbe replicato ben volentieri la sua partecipazione all’evento. Ma il mancato invito non è passato inosservato, come ha fatto prontamente notare sul suo profilo Instagram:

Buon Primo Maggio. E buon Concertone a tutti. Avrei voluto essere lì, ma credo che il mio invito si sia perso.

Fedez

COMMENTI

TAGS