‘Rivelo’, Aida Yespica parla dell’amicizia finita con Claudia Galanti e fa una rivelazione choc: “Ho avuto una relazione con una donna molto famosa”

10 Gennaio, 2020 di Stefania

Rivelo - Aida Yespica

E’ un periodo di grandi rivelazioni quello che sta vivendo la bella showgirl venezuelana Aida Yespica!

Ospite della nuova puntata di Rivelo, condotto da Lorella Boccia e andato in onda ogni giovedì sera in prima serata, ha affrontato alcuni temi caldi riguardanti la sua vita privata: da alcune scelte lavorative di cui ad oggi si pente al rapporto con il figlio Aron, nato dal grande amore per Matteo Ferrari, ex calciatore del Milan, passando per l’amicizia interrotta con la soubrette Claudia Galanti.

Il suo ex l’ha aiutata in un momento particolare in cui si era circondata di persone sbagliate e per garantire la serenità del loro bambino lo ha portato a vivere con sé negli Stati Uniti. Peccato che un problema legato al suo passaporto le impedisca da quattro mesi di raggiungerlo per trascorrere del tempo assieme.

Io e mio figlio non viviamo più assieme; ad agosto ho fatto un viaggio con lui e mi ha detto “Mamma voglio venire con te“. Lui ora vive in America.. Ho un problema con i documenti, il mio passaporto è scaduto. Attualmente è difficile avere un passaporto per via dei problemi che il Venezuela sta vivendo. Oggi non posso partire per gli Stati Uniti e raggiungere mio figlio, mi viene da piangere… Aron mi chiama e mi dice “Vieni? Ci sarai al mio compleanno?“ed io devo sempre rispondere “sto aspettando questo passaporto“. Questo momento lo sto vivendo molto male mi sento impotente. Ho fatto molti errori nei confronti di mio figlio nel corso degli anni mi sono accerchiata di persone cattive, mi fido troppo delle persone. In passato ho subito delle truffe. A Los Angeles ho fatto degli investimenti dove mi hanno svuotato e sono rimasta senza niente. Ecco perché oggi rimango in Italia; devo lavorare e solo lavorare per me e anche mio figlio Aron. Ho dovuto lasciarlo a suo padre perché era l’unica persona di cui mi fidavo. Dopo la relazione con il padre di mio figlio mi sono innamorata di un’altra persona e mi sono sposata a Las Vegas per pure follia. Il matrimonio è durato un mese, non so nemmeno perché mi sono sposata!

E’ fiera di se stessa e della grinta che ha saputo tirare fuori nei momenti di difficoltà, ma ci sono cose del suo passato professionale di cui è arrivata a pentirsi.

C’è stata una pessima gestione della mia immagine. Ero quasi sempre nuda ed ho fatto 5 calendari. Stravenduti, ma mi pento di averli fatti. Mi dà fastidio di non aver avuto una persona che mi seguisse bene sul lavoro… Sì, ero gestita da Lele Mora.

A proposito della Galanti, dichiara di essere dispiaciuta per come sia andata a finire la loro amicizia e di non esserle stata accanto nel periodo più duro della vita della donna.

Claudia era una mia amica, poi lei ha deciso di finire la nostra amicizia per via di un momento delicato della sua vita. Io vivevo dall’altra parte del mondo, sola con mio figlio e non sono potuta partire per sostenerla. Mi dispiace tantissimo, lei questa cosa non l’ha capita. Claudia mi manca molto ed io so che alla fine ci manchiamo… o meglio, da parte mia sì. Ho provato a ricucire la nostra amicizia, ma non ci sono riuscita.

Ma la confessione inedita che Aida ha fatto alla Boccia è un’altra ed è legata ad una donna di cui sostiene di non poter fare il nome, con la quale pare che abbia avuto una storia di circa un anno quando lei aveva circa vent’anni.

Ho avuto un amore folle per una donna. Non posso fare il suo nome nemmeno sotto tortura perché è una persona davvero famosa che conoscono tutti. Era una storia clandestina, durata un anno, finita per la grande popolarità di lei. Tra di noi c’era molta gelosia, più di quella che c’è stata nelle mie storie con altri uomini. In quel momento ero molto piccola, non lo rifarei. Ogni tanto ci vediamo, ci ridiamo su ma c’è solo amicizia. Non c’è più quella passione di un tempo.

E voi che ne pensate?