Stranger Things 4, il cast della serie parla di come sarà la stagione finale: “La più oscura e terrificante di tutte”

Netflix intanto annuncia come verranno divisi gli episodi dell’ultima stagione

Giusy Maggio 22, 2022

L’attesa sta per finire. Ancora pochi giorni e finalmente gli appassionati delle serie tv Netflix  potranno godersi i nuovi episodi di Stranger Things. Uscirà infatti  Il 27 Maggio la quarta stagione della serie ideata da Matt e Ross Duffer che sta tenendo incollati al teleschermo milioni di spettatori in tutto il mondo. La seconda parte, invece, sarà disponibile dal 1 luglio.

Il volume 1 di Stranger Things 4, disponibile dal 27 maggio si articolerà in 7 episodi, mentre il volume 2, che debutterà il 1° luglio, si dividerà solo in due puntate, ovvero gli episodi 8 e 9. Le puntate 8 e 9 rilasciate a luglio avranno una durata complessiva di 5 ore

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della quarta stagione,  gli attori Natalia Dyer e Charlie Heaton, interpreti di Nancy Wheeler e Jonathan Byers,  hanno svelato qualche interessante curiosità al.. cardiopalma.

Come hanno riportato i colleghi di Fanpage.it, la quarta stagione sarà l’inizio della fine:

La quarta stagione Stranger Things è “un progetto diverso dagli altri”, sia per il tempo che è servito per la realizzazione che per la trama. Un nuovo mistero, ancora più oscuro, incombe sulla cittadina di Hawkins, in un racconto che si sposta tra ambientazioni e generi diversi. Heaton e Dyer hanno definito questa stagione come la loro preferita, ma decisamente anche la meno adatta ai deboli di cuore. “Sono stati gli episodi più forti, oscuri e terrificanti da quando abbiamo iniziato. Ci rendevamo conto di stare realizzando un progetto diverso dagli altri. Aspettatevi più horror”, ha raccontato l’interprete di Nancy Wheeler. E Jonathan Byers è d’accordo: “Questa è la stagione più sviluppata, per noi è stata una scommessa. Il pubblico potrà finalmente capire cosa sta succedendo ad Hawkins”.

Nell’annunciare che Stranger Things sarebbe tornato, a tre anni di distanza dall’ultima volta, i Duffer Brothers hanno dato ai fan anche una triste notizia: la quarta stagione è “l’inizio della fine”. Fanpage.it ha chiesto a Natalia Dyer e Charlie Heaton se anche per i loro personaggi, Nancy e Jonathan, questa è stata la sfida più impegnativa.

“Anche per noi è stata una sfida, ma quello che riceviamo dal pubblico è una ricompensa del lavoro e della fatica che ci abbiamo messo. Ci rende tristi pensare che siamo quasi alla fine, non riusciamo nemmeno a immaginare il momento in cui dovremo salutare i nostri personaggi”.

COMMENTI