Temptation Island 8, Speranza Capasso e Alberto Maritato dalle nozze alla crisi? Le parole di lui

Dopo la proposta di matrimonio e dopo aver annunciato la data delle nozze la coppia sta vivendo un momento di difficoltà

Ludovica Marzo 5, 2021

Speranza Capasso e Alberto Maritato

La storia d’amore tra Speranza Capasso e Alberto Maritato sarebbe entrata in crisi. A rivelare la notizia è stato il 33enne il quale, rispondendo ad alcune domande su Instagram, ha fatto chiaramente intendere che tra lui e Speranza sono nati negli ultimi tempi dei dissapori.

Abbiamo conosciuto i due grazie alla loro partecipazione all’ultima edizione di Temptation Island. La pericolosissima vicinanza di lui alla single Nunzia Taglialatela, con la quale è scattato anche più di qualche bacio, aveva portato Alberto e Speranza ad allontanarsi. Finito il programma, Alberto aveva iniziato a frequentare la sua tentatrice del cuore anche lontano dalle telecamere all’insaputa di Speranza.

Resosi conto dei suoi errori, Maritato aveva poi cambiato rotta con una corte serrata nei confronti della sua ex fidanzata e per dimostrarle il suo pentimento qualche settimana fa le ha anche chiesto di sposarlo organizzando una sorpresa curata nei minimi dettagli.

Se fino a poco fa i due ex protagonisti di Temptation Island apparivano felici della scelta di convolare a nozze, come da loro stessi confermato a Uomini e Donne magazine, ad oggi qualcosa nella coppia potrebbe essere cambiato. Ai suoi follower infatti Alberto ha rivelato:

Come ogni coppia esistono alti e bassi e questo non è un periodo felicissimo per noi. Potevo immaginare che ci poteva essere un periodo del genere dopo tutto quello che è accaduto con la speranza di passare anche questo nel migliore dei modi.

Alberto, che ha giurato di non essere lui il motivo che ha determinato la nascita di questo momento delicato, ha poi aggiunto:

Diciamo che stiamo passando un periodo leggermente differente rispetto al passato, ma soliti problemi di una coppia, niente di grave fortunatamente.

Che ne pensate di questa crisi?

COMMENTI