Temptation Island, un’ex protagonista svela un aneddoto inedito sul faló di confronto finale: “Il nostro è stato il più strano perché…”

Nel rispondere alle domande dei fan ha spiegato anche una frase del fidanzato che era stata male interpretata dai telespettatori

Dalia Agosto 23, 2021

Avevamo conosciuto Giada Giovanelli e Francesco Branco a Temptation Island 5 quando i due avevano messo alla prova il loro amore che, oggi, dura ormai da 11 anni.

Giada Francesco

 

A marzo, la coppia aveva confessato di aver passato un brutto periodo, a causa dell’aborto spontaneo che Giada aveva vissuto dopo soli due mesi di gravidanza. Tuttavia, la coppia ha continuato ad amarsi e prosegue a gonfie vele la loro convivenza.

Nelle ultime ore, poi, interrogata dai suoi followers, Giada ha voluto commentare col senno di poi la loro esperienza nel reality di Filippo Bisciglia.

Era il 2018 quando i due appassionarono molto il pubblico a casa proprio perché da loro trasparivano sentimenti veri e puliti. Sebbene la vicinanza di Francesco ad alcune tentatrici avesse poi fatto arrabbiare Giada, la ragazza al falò di confronto finale capì le sue mancanze nel rapporto, decidendo di tornare a casa con lui.

Felice del loro percorso nel programma, Giada ha così raccontato quell’esperienza così emozionante:

Il nostro falò è stato il più strano perché da un momento all’altro smettiamo di litigare, ma noi siamo così… Ci insultiamo, poi ci viene uno strano nodo allo stomaco, ci guardiamo negli occhi ed entrambi capiamo che abbiamo solo voglia di baciarci.

La ragazza ha ammesso che Francesco pretendeva giustamente da lei più presenza nella vita di coppia, nonché più attenzioni. Giada ha quindi spiegato anche la famosa frase pronunciata da Francesco nel villaggio: “La sento mia solo quando sono a letto“:

Era inteso che io non ci sono mai durante il giorno per lui, ho sempre mille cose da fare e l’unico momento in cui ho occhi solo per lui è in quel momento lì e a lui non bastava.

COMMENTI