The Crown, il regista svela se tratterà la morte della regina Elisabetta

La serie tv tornerà a novembre con la quinta stagione

Lara Settembre 13, 2022

Debutterà a novembre su Netflix la quinta stagione di The Crown.

La morte della Regina Elisabetta non sarà trattata nella serie. La conferma è arrivata da TvBlog:

La morte di Elisabetta II non avrà alcun impatto sul futuro di The Crown. La serie di Netflix si chiuderà con la sesta stagione, che non arriverà ai giorni nostri. I piani di Netflix e di Morgan sono noti da tempo: la stagione finale si fermerà al 2005, anno del matrimonio tra Carlo e Camilla, tre anni dopo la fine prevista in un primo momento.

E ancora:

Morgan, infatti, aveva annunciato l’intenzione di arrivare a coprire gli eventi fino al 2002, anno in cui a distanza di pochi mesi sono scomparse la principessa Margaret e la Regina Madre Elizabeth Angela Marguerite Bowes-Lyon. Poche settimane dopo, però, lo showrunner aveva manifestato l’intenzione di arrivare fino al matrimonio reale, visto come la fine di un periodo turbolento per la storia dei Windsor e l’inizio di una nuova era.

COMMENTI