Tommaso Zorzi svela il perché della sua assenza nei programmi di Barbara D’Urso

L'opinionista dell'Isola 15 si complimenta con Maria De Filippi e chiarisce il suo rapporto con Gabriel Garko

Luana Aprile 7, 2021

Tommaso programmi

Dopo vari programmi televisivi, ovvero il Gf Vip 5 e il ruolo di opinionista a L’Isola dei Famosi, Tommaso Zorzi è pronto al debutto di una trasmissione tutto sua dal titolo Il Punto Z, uno show che andrà in onda su Mediaset Play ogni mercoledì alle 20.45, a partire da questa sera.

Tommaso – intervistato da Il Giornale – ha raccontato in primis cosa vedremo all’interno del suo programma:

Per me sarà la gavetta di cui ho bisogno. Interviste, spazi sui contributi social più curiosi riguardanti l’Isola. A ogni ospite sarà consegnata una Tommy Card prima dell’intervista, dove potranno scrivere confidenze o messaggi per me che non hanno il coraggio di dirmi a voce, alla fine la apriremo insieme. E poi riproporremo un gioco cult della tv ispirato a Pronto Raffaella?, il famoso barattolo di fagioli di cui bisognava indovinare il numero. Ecco, nel mio caso saranno piselli. Sa com’è, l’ho dovuto rendere mio.

Attualmente Zorzi è impegnato con il ruolo di opinionista all’Isola 15 e a detta sua non sta risultando per niente facile: “Non mi ero mai cimentato e non è facile, devi essere tagliente, prendere posizioni nette e senza pietà. E di conseguenza ti becchi valanghe di insulti, però mi diverte. Non che non sia abituato..».

Quando Tommaso era nella Casa del Gf Maria De Filippi aveva speso delle belle parole nei confronti del gieffino al punto che molti avevano ipotizzato che presto avrebbe preso parte a uno dei suoi programmi; a tal proposito ha puntualizzato:

Non mi è mai stato proposto. Lavorare con lei sarebbe un sogno, accetterei di tutto. Ma se debutto nel mondo Maria vorrei farlo al meglio, sia per lei che per me. Sarebbe un’occasione dove non mi permetterei mai la mediocrità.

Nel corso dell’intervista è stato inoltre chiesto a Tommaso come mai non abbiamo avuto modo di vederlo nei programmi di Barbara D’Urso, a cui lui ha risposto con queste parole:

A due settimane dalla fine del GF Vip ho iniziato l’Isola e volevo evitare sovraesposizioni. Ho evitato salotti in generale, non di certo solo la D’Urso. Ho preferito concentrare le mie energie in contesti dove avessi un ruolo, come l’Isola .

Tommaso ha quindi preferito concentrarsi unicamente sul suo ruolo di opinionista a L’Isola dei Famosi piuttusto che prendere parte ad alcuni programmi televisivi, mentre per quanto riguarda i suoi sogni lavorativi e le indiscrezioni degli ultimi giorni circa la possibilità di condurre da settembre uno spazio dedicato alla domenica pomeriggio o un programma estivo, ha rivelato:

Nulla di deciso. Per quanto riguarda la domenica sarebbe una responsabilità enorme, mi piacerebbe molto, ma sinceramente non so se me la sentirei. È un contenitore dove non puoi sbagliare un colpo, sono un po’ giovane per certe ambizioni. […]Chi non sogna Sanremo? Mal che vada, ripeto: sono un ottimo stagista. Però posso dire che per un po’ me la sono goduta. Anzi, me la sto godendo.

Inoltre, è stato chiesto all’ex gieffino come è cambiato e come si è trasformato il suo rapporto con Francesco Oppini nato all’interno del reality:

Ci siamo ribattezzati come fratelli. Lui il maggiore, io il minore, quello più discolo. Il 6 aprile ha fatto il compleanno. Pensi che quella sera a mezzanotte mi trovavo negli studi de l’Isola e durante la pubblicità ho coinvolto tutto lo studio in un messaggio social di auguri per lui. Piccole cose, grandi cose nel cuore.

E come mai ha incontrato l’attore Gabriel Garko una volta uscito dalla Casa:

Mi ha detto di essere rimasto male per alcuni miei commenti su di lui, dopo l’ospitata che aveva fatto nella Casa. Mi ha scritto, abbiamo preso un caffè e pace fatta.

E voi cosa ne pensate delle sue parole?

COMMENTI