‘Trono over’, dopo le pesanti accuse di Fabrizio Cilli nei confronti del programma, la redazione pubblica i suoi messaggi!

Titta 30 Aprile, 2019

Trono over - Fabrizio Cilli

Continua a Uomini e Donne la querelle legata a Fabrizio Cilli: il 42enne Cavaliere aveva deciso di partecipare al Trono Over per corteggiare Gemma Galgani e aveva colpito tutti per la sua prestanza fisica, ben mostrata anche nelle foto hot sul suo profilo Instagram (QUI il post in cui ve le abbiamo mostrate).

Come vi abbiamo spiegato in QUESTO post, però, la permanenza dell’uomo nel dating show di Canale 5 è già finita: in trasmissione è arrivata infatti una segnalazione di un testimone che ha riportato di aver sentito il Cavaliere in treno parlare della trasmissione e dire di non provare alcun interesse per la Galgani. Ad annunciarlo era stato lo stesso Cilli sui suoi profili social, raccontando poi di essere stato contattato dalla redazione del programma di Maria De Filippi, che l’aveva minacciato di eliminare il post per non minare la credibilità della trasmissione. L’ormai ex Cavaliere aveva però dichiarato di non avere alcuna paura e di non temere le possibili ritorsioni di queste sue azioni.

A rendere ancora più complessa la situazione ci aveva poi pensato Sonia, la presunta compagna dell’uomo, che su Facebook aveva svelato il vero motivo che aveva condotto Cilli a Uomini e Donne: la donna aveva raccontato, infatti, di aver bisogno di aiuto economico – un aiuto che proprio Fabrizio, si era offerto di dargli, grazie alla partecipazione al programma – e aveva rivelato che la redazione era al corrente di tutto.

Oggi, però, un nuovo colpo di scena ha ribaltato le carte in tavola! Sul profilo Facebook del programma, infatti, sono stati pubblicati gli screenshot di alcuni messaggi di scuse che Fabrizio ha mandato alla redazione: “ti scrivo questa lettera per scusarmi per tutto quello che è successo. Ho sbagliato nel mio comportamento sicuramente. Tutt’oggi vivo in una situazione instabile – ha scritto, per poi raccontare nel dettaglio come sono andate le cose – È iniziato tutto per gioco quando un mio amico una sera mi disse di iscrivermi a ‘Uomini e Donne’ e di corteggiare Gemma che nemmeno sapevo chi fosse!“. L’addetto alla sicurezza ha poi continuato: “Poi mi sono fatto trasportare dalla magia televisiva. (…) Avevo paura di tirarmi indietro, dire che stavo mentendo e giocando, non avevo il coraggio. Non volevo perdere tutto, in fondo nella vita non sono mai stato apprezzato da nessuno“, ha confessato l’uomo che ha poi chiesto scusa a tutta la redazione e a Gemma. Ecco gli screenshot in questione:

Uomini e Donne Facebook Uomini e Donne Facebook

E voi cosa pensate di questa vicenda?

COMMENTI