‘Uomini e Donne’, Angela Nasti, criticata dopo la fine della storia con Alessio Campoli, sbotta: “E’ inutile che continuiate a parlare male di me, tanto prima o poi la verità verrà a galla!”

Martina 17 Giugno, 2019

Trono classico - Angela Nasti

Continua a far discutere la prematura rottura tra Angela Nasti e Alessio Campoli!

I due ex protagonisti di Uomini e Donne infatti non hanno fatto in tempo nemmeno a conoscersi lontano dai riflettori di Canale 5 che già avevano capito di essere profondamente incompatibili. Questa presa di coscienza così repentina ha fatto mormorare molto gli affezionati del dating show che hanno iniziato a dubitare della veridicità di entrambi nonostante sia l’ex tronista che il suo corteggiatore abbiano cercato di spiegare al meglio la loro versione dei fatti (QUI e QUI i post con le loro parole).

Le loro spiegazioni però non sembrano essere bastate al popolo del web, che sta continuando ad accusare soprattutto Angela di aver fatto una scelta unicamente televisiva e poco interessata. La Nasti, stanca di leggere le stesse critiche, ha deciso di intervenire nuovamente per mettere un punto definitivo alla questione e attraverso alcune Instagram Stories (che trovate in apertura del post) ha chiarito:

Buongiorno a tutti! Questo è l’ultimo video che faccio a riguardo, non mi sarei mai aspettata di dovermi giustificare, ma continuo a leggere e sentire cose che non mi appartengono. Io non ho preso in giro nessuno, io mi sono sempre comportata in maniera pulita, sia all’interno che all’esterno del programma, sia con voi che con Alessio con cui sono in ottimi rapporti. Smettetela di dire cattiverie, io non credo di aver fatto nulla di male, se una conoscenza non va a buon fine non possono farvene una colpa. E per quanto riguarda le persone che continuano a parlare e fare il mio nome pur di avere visibilità ma basta, anche se non vi cag* più nessuno basta, anche perché se finisce una storia non vuol dire che qualcuno ha preso in giro altre persone, non mi sarei mai permessa di prendere in giro le persone che lavorano in quel programma, io li amo uno a uno. E’ inutile che continuate a parlare tanto per parlare, la verità verrà a galla e poi vedremo!

Ed ancora a chi l’accusa di voler fare solo il tanto famigerato business ha replicato:

Ah e poi una cosa importante per farvi capire: ogni tanto mi tirate in ballo il business, ma il mio brand di costumi da bagno vendeva lo stesso anche prima, anzi. Poi ovvio ho avuto una visibilità ma chi se ne frega, ma secondo voi avevo bisogno di visibilità? Ma dai. Ci tengo invece a ringraziare chi mi è stato vicino, perché poi mi viene da pensare che alla fine – a prescindere da quello che potevo fare – chi non mi apprezza mi avrebbero comunque attaccata, alcuni mi hanno etichettata da quando ho messo piede in quel programma. Ripeto io penso non sia successo nulla di grave, e adesso vi lascio parlare e vi mando un bacio grande.

Cosa ne pensate di queste parole? Riusciranno a calmare un po’ le acque intorno a tutta questa storia?

COMMENTI