‘Uomini e Donne’ ai tempi del Coronavirus, in onda il promo delle nuove puntate: ecco come funzioneranno (Video)

Dalia 14 Aprile, 2020

mma Galgani - Giovanna Abate

Il ritorno di Uomini e Donne è sempre più vicino. Dopo che, sui social del programma, ne era apparso l’annuncio, i telespettatori si erano chiesti come sarebbe stato modificato il format, data la situazione di quarantena attuale.

Ebbene, la redazione del programma aveva proposto, a chi ne fosse interessato, di candidarsi come papabile corteggiatore della tronista Giovanna Abate o della dama del Trono over, Gemma Galgani, senza però specificarne bene le modalità. Qualche giorno fa, poi, era stata svelata ufficialmente la data: il 20 Aprile, alle 14.45, tornerà in onda il programma condotto da Maria De Filippi.

Oggi, inoltre, possiamo svelare qualche dettaglio in più. A distanza di una settimana dal ritorno del dating-show, che riprenderà dalle puntate registrate prima dell’emergenza Coronavirus e continuerà poi con questa nuova modalità, sta passando su Canale 5 il promo delle nuove puntate.

Qualche giorno fa sono avvenute le registrazioni, testimoniate dal fatto che Giovanna fosse stata ripresa dalla redattrice del programma, Raffaella Mennoia, negli studi di Roma. Alla ragazza, uno dei suoi corteggiatori, Sammy Hassan, avrebbe poi rivolto un dolce pensiero su Instagram.

Nel video, Giovanna e Gemma si trovano in questa sorta di ‘casetta‘ mentre la conduttrice spiega loro il nuovo meccanismo. Sembrerebbe, dunque, che l’ambientazione per questo nuovo format non sia più lo studio di Cinecittà, ma una nuova location. Ad interagire con le due donne, ci saranno gli storici opinionisti, Gianni Sperti e Tina Cipollari, in collegamento attraverso un monitor.

Uomini e Donne

Dal promo si evince, poi, che i pretendenti potranno corteggiare le due donne attraverso la scrittura e dunque farsi conoscere con le parole. Il vantaggio? Innamorarsi prima delle parole e poi dell’aspetto fisico dei loro pretendenti che potranno realmente conoscere solo in un secondo momento.

COMMENTI